Gilgamesh – L’epopea di colui che tutto vide


Protagonista: Luigi Lo Cascio, Vincenzo Pirrotta, Giovanni Calcagno

02/02/2023 - 05/02/2023
Modena (MO)

Il Gruffalò


Protagonista: Stefano Colli, Elisa Lombardi, Giuseppe Brancato, Gaia Carmagnani

05/02/2023
Carpi (MO)

Mettici la mano


Protagonista: Antonio Milo, Adriano Falivene


07/02/2023 - 09/02/2023
Modena (MO)

Peng


Protagonista: Fausto Cabra, Manuela Kustermann

09/02/2023 - 12/02/2023
Modena (MO)

Claudio Baglioni - Dodici Note Solo 2022/23


Artista: CLAUDIO BAGLIONI

Filippo Caccamo - Tel chi Filippo


Protagonista: Filippo Caccamo


13/02/2023 - 14/02/2023
Modena (MO)

La febbre - Federica Fracassi


Protagonista: Federica Fracassi

16/02/2023 - 19/02/2023
Modena (MO)

Dei figli - Trilogia della famiglia


Protagonista: Mario Perrotta

Non è vero ma ci credo 


Protagonista: Enzo Decaro

21/02/2023 - 23/02/2023
Modena (MO)

Balasso fa Ruzante - Natalino Balasso


Protagonista: Natalino Balasso, Andrea Collavino, Marta Cortellazzo Wiel

23/02/2023 - 26/02/2023
Modena (MO)

La bottega del caffè


Protagonista: Michele Placido

25/02/2023 - 26/02/2023
Carpi (MO)

Uno sguardo dal ponte


Protagonista: Massimo Popolizio


02/03/2023 - 05/03/2023
Modena (MO)

Teresa Mannino - Il giaguaro mi guarda storto


Protagonista: Teresa Mannino



03/03/2023
Carpi (MO)

Addio fantasmi


Protagonista: Anna Bonaiuto, Valentina Cervi

Mistero buffo


Protagonista: Matthias Martelli

04/03/2023
Vignola (MO)

Modena è la sede di Emilia Romagna Teatro Fondazione (ERT), il teatro stabile pubblico della regione Emilia Romagna, di cui fanno parte due teatri: il teatro Storchi, l'altro teatro grande della Città e il Teatro delle Passioni, lo spazio recuperato nell'area Ex Amcm, dall'interessante offerta di progetti scenici di ricercati e d'avanguardia. Da citare inoltre il Teatro dei Venti, una struttura moderna in cui le tipologie di spettacolo si alternano. In questa pagina potete trovare tutte le informazioni, le date e come acquistare i biglietti degli spettacoli in scena in tutti i teatri di Modena. 

Modena è anche città d’arte, di eventi culturali, capitale dell’enogastronomia e… dei motori. La città offre tre bellezze uniche quali Piazza Grande, il Duomo e la Ghirlandina che la proclamano Patrimonio Mondiale Unesco. Se la città fosse un colore sarebbe certamente il rosso Ferrari, qui nasceva infatti il mito che rivive oggi nel Museo Casa Enzo Ferrari e nel Museo Ferrari di Maranello. Modena è anche la città natale del grande tenore Luciano Pavarotti che ne ha fatto punto di riferimento nel panorama internazionale del belcanto e della Lirica. Questa considerazione ci consente di affermare quanto i modenesi siano legati al mondo del teatro e della musica. Il Teatro più importante della città, il Comunale è dedicato proprio al Maestro Pavarotti e conserva oggi la sua bellezza senza alcuna trasformazione strutturale.