Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

MOLTO RUMORE PER NULLA

Al San Babila... Molto rumore per nulla!

Recensione:

C’è qualcosa di abominevole nell’amore”, giunge dal palco e colpisce la platea. In realtà, più che nell’amore, è ciò che vi si costruisce intorno che può essere abominevole. Specie se all’ombra di una coppia di neoinnamorati gravitano personaggi quali Borraccio e Don Giovanni. Ed è proprio ciò che accade in “Molto rumore per nulla”.
 

La commedia, scritta da Shakespeare nel 1599, è un classico sempre attuale, fresco anche senza reinterpretazioni e sempre in grado di affascinare. Ed è con questo spettacolo (in scena dal 12 al 31 ottobre), per la regia di Maurizio Annesi, che Gennaro D’Avanzo, direttore del Teatro San Babila, ha deciso di iniziare la stagione teatrale di prosa 2010-2011.


Sotto la direzione di Annesi saranno Franco Oppini, affermatosi nella serie tv “Nonno Felice”, e Chiara Salerno, doppiatrice e attrice (“La squadra”, “Un medico in famiglia”), a stuzzicarsi nelle rispettive parti di Benedetto e Beatrice, rappresentando così la coppia di punta nel cast della rappresentazione .
 

È la storia del ritorno dei principi Don Giovanni (Francesco Reda) e Don Pedro (Marco Belocchi), e del conte Claudio (Federico Vigorito) al seguito del suo compagno d’armi Benedetto (Franco Oppini), alla corte di Leonato (Claudio Angelini), governatore di Messina, dopo la vittoriosa guerra. Qui il conte Claudio si innamora della bellissima Ero (Claudia Pingitore), figlia di Leonato. Saranno poi i subdoli intrighi orditi da Don Giovanni, rancoroso e invidioso, e un benevolo giochetto inscenato da Don Pedro, Leonato e dal Conte Claudio a scatenare un vortice di avvenimenti: matrimoni mancati, duelli sfiorati e gravi mancamenti… ovvero molto rumore per nulla!


Sfruttando una battuta shakespeariana lungimirante e ironica Annesi reinterpreta il giovane Benedetto e la scontrosa Beatrice nell’accoppiata Oppini-Salerno che duettano astutamente per il piacere del pubblico. Affascinante Francesco Reda nella parte del tenebroso, interpretata con tenacia e credibilità. La rappresentazione raggiunge poi l’apice, allorché si trasforma in tragicommedia ed ogni attore dà il meglio di se: la solare Claudia Pingitore, in passato Miss Calabria, è attrice nella quale a bellezza si accosta bravura innata, mentre Marco Paoli e Manuele Pica sono due perfetti giullari shakespeariani in chiave moderna, pronti a strappare risate e applausi al pubblico. Ottima anche l’elaborata scenografia.
 

 

Visto il 15/10/2010
al teatro San Babila di Milano (MI)

Molto rumore per nulla
Prosa
Informazioni principali
Regista
MAURIZIO ANNESI
Protagonista
---

Donato Panico

  Redattore

Autore e scrittore comasco, nato a Erba nel 1983. Diplomatosi ragioniere perito programmatore nel 2002 ha lavorato a lungo come amministratore del pe...

>> continua