Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

MAGHI SI NASCE OVVERO ''ALL'ANEMA DA PALLA''

Non si può perdere l’appuntam…

Non si può perdere l’appuntamento annuale con la comicità firmata da Giacomo Rizzo, da molti ritenuto ormai l’ultima maschera del teatro comico napoletano. Quest’anno si presenta al pubblico con una commedia leggera scritta da lui a quattro mani con Armando Armano, giovane autore partenopeo. La vicenda si sviluppa nel capoluogo campano in un condominio nella zona del museo nazionale, dove il protagonista, Matteo, dovrebbe svolgere l’attività di custode, ma le difficoltà economiche e la passione inducono Matteo ad inventarsi mago (“Mago Matto”), per riuscire così ad arrotondare le magre entrate della famiglia. Egli “finge” di leggere in una palla di vetro il futuro dei creduloni che si rivolgono a lui fiduciosi. Nascono così, una serie di situazioni grottesche e divertenti, nonché gustosi e simpatici siparietti, che danno a Giacomo Rizzo l’opportunità di attingere a pieni mani dalla ricchissima tradizione del teatro comico napoletano o dalla classica pochade di stile francese attualizzandola ai nostri giorni. Buono come ritmo e comicità il primo atto, un po’ piu’ lento il secondo in particolare in alcune parti in cui non è in scena l’anfitrione Giacomo Rizzo. I personaggi che ruotano attorno alla portineria del condominio sono in qualche modo stravaganti, ma attuali ed quasi reali come il brillante personaggio di un cantante neomelodico “Gigi D’Alassio” o il personaggio di un pacifista no global dai modi rudi ed a tratti violenti, il superstizioso in cerca di un talismano, la moglie fedigrafa in cerca di nuove passioni, la vedova “quasi inconsolabile” o il venditore di abiti ed oggetti finte griffes made in cina. Si registrano durante la prima rappresentazione fragorose risate e grossi applausi a fine commedia. Degna di nota per la partecipazione in qualità di attrice di Cinzia Mirabella che, agli addetti ai lavori, è nota perché si è sempre cimentata con successo in altre vesti dietro le quinte o in qualità di regista. Nel cast oltre ai summenzionati vi sono: Carla Schiamone, il collaudato Corrado Taranto, Rosaria Russo, Guglielmo Papasso, Salvatore Esposito, Ernesto Martucci, Diego Sanchez. Le scene sono di Tonino Di Ronza ed i costumi di Francesca Scudiero, mentre la regia è dello stesso Giacomo Rizzo.

 

al teatro Bracco di Napoli (NA)

Maghi si nasce ovvero ''All'anema da palla''
Comico
Informazioni principali
Regia
G. Rizzo
Protagonista
---

Mario Panelli

  Redattore

...

>> continua