Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

GIOVANNA D'ARCO

L’eclettica Monica Guerritore in un altro ruolo di grande spessore

Recensione:
Monica Guerritore "Giovanna d'Arco"

Dopo la fragile e seducente Margherita Gautier, l’eclettica Monica Guerritore torna a Napoli con Giovanna D'Arco, un altro ruolo di grande spessore, quello di Giovanna D’Arco, i cui sentimenti, stati d’animo e paure vengono interpretati dall’attrice con eccezionale maestria e padronanza scenica. Attrice regista e sceneggiatrice, Monica Guerritore prende spunto dalla vicenda storica della pulcella d’Orléans per lanciare un grido d’allarme e di libertà; avvalendosi di proiezioni riguardanti l’esperienza di uomini come Martin Luther King, Che Guevara, il ragazzo di piazza Tien An Men, che hanno sacrificato la vita per i propri ideali.

Ben costruite e calibrate sono sia la regia sia la sceneggiatura che sollecitano la riflessione critica dello spettatore attraverso temi politico-sociali in un contesto di turbinosi effetti visivi e sonori dai singolari accostamenti che richiamano il “teatro epico” di Erwin Piscator e Bertolt Brecht ed il “dramma documentario” di Peter Weiss.
Ottimo l’intervento delle voci fuori campo del tribunale inquisitore interpretate e ben rese da Pietro Biondi, Enrico Zaccheo, Stefano Artissunch e Raffaele Latagliata.

Così le immagini proiettate a cura di Enrico Zaccheo, si alternano e si fondono col testo tratto da opere di diversi autori (da Giordano Bruno a Bertolt Brecht), con le musiche curate da Paolo Astolfi (che spaziano dalle note di Rossini all’inno di Freddy Mercury “The show must go on”) e col gioco luci di Pietro Sperduti, in un perfetto equilibrio che da efficacia scenica all’insieme. Cita l’autrice: ”Portando alle persone questi testi, queste parole, non si rimane distanti da quegli uomini e da quelle donne che hanno saputo guardare le stelle”.

 

Visto il 06/02/2007
al teatro Bellini di Napoli (NA)

Giovanna d'Arco
Prosa
Informazioni principali
Regia
Monica Guerritore
Protagonista
Monica Guerritore