CHIEDO SCUSA AL SIGNOR GABER

Enzo tranquillo!Giorgio ogni sera accetta le scuse

Recensione:

Il Festival Giorgio Gaber 2015 si sviluppa quest'anno in vari Comuni della Toscana. Per la prima volta ha aderito il comune di Rosignano M.mo ed ieri sera, mercoledì 22 luglio alle ore 21.30, nella suggestiva piazza nel porto turistico di Marina Cala de Medici a Rosignano, Enzo Iacchetti con la Witz Orchestra ha messo in scena lo spettacolo musicale 'Chiedo scusa al Signor Gaber' con  l'obbiettivo di ricordare,dopo ormai dodici anni dalla scomparsa, il pensiero e le canzoni dell'artista milanese.

Il comico milanese ha scelto i brani popolari del primo repertorio dell’artista, tutti rivisitati e arrangiati con spiritosa ironia dal maestro Marcello Franzoso, alternando monologhi e pensieri originali nella perfetta tradizione del Teatro-Canzone. Due ore di spettacolo ad ingresso gratuito nel quale Enzo Iacchetti ha interpretato, con grande energia, tanti famosi successi di Gaber “contaminati” con citazioni e riferimenti alla musica italiana contemporanea. Tra i brani più famosi eseguiti “Torpedo blu”, “Il Riccardo”, “Com’è bella la città”, “Barbera e champagne”, “L’orgia”, “Trani a gogò”, “La ballata del Cerruti”, “Benzina e cerini”, “Porta Romana”, “Ma pensa te”, tutti eseguiti dal vivo dal simpatico Iacchetti  accompagnato e sostenuto dalla coinvolgente Witz Orchestra " impepando " con ironia i contenuti dei testi.

Eccezionale per esempio è Porta Romana, che diviene “Porto Romana” e si intreccia con “Vengo anch’io” di Jannacci”. Per questa intrusione nelle opere dell'amico e maestro  , Enzo Iacchetti " chiede scusa al sig.Gaber ". E gli scroscianti applausi del pubblico sono la conferma dell'ipotesi più vera che  "queste scuse " sono ampiamente accettate.

 

 

 

Visto il 22/07/2015
al teatro Marina Calà de' Medici di Rosignano Marittimo (LI)

Chiedo scusa al signor Gaber
Musical e varietà
Informazioni principali
Regia
---
Protagonista
---

Mauro Guidi

  EX-REDATTORE di

...

>> continua