Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

AL PRESENTE

Al presente: il bianco puro del nulla

Recensione:
Al presente - Danio Manfredini

Uno spazio bianco, con pochi elementi simbolici. Due corpi, sempre in bianco, quello dell’attore Danio Manfredini, che firma anche la regia e alcuni testi, e del suo doppio plastico, un manichino.

Dal bianco puro del nulla, l’attore, con la potenza del suo corpo e l’espressione vocale curata in ogni minimo tono, dà vita ai testi di Alberto Giacometti, Albert Camus e Mariangela Gualtieri, in un caleidoscopio di immagini minime, che aprono metafore e mondi del sottosuolo. Sì, quei mondi sotterranei di chi si sente diverso, o meglio, di chi li giudica diversi, perché questa parola è solo un’invenzione comoda, quasi una finzione, per classificare chi “deraglia” dal binario del comune. Chi è, poi, il diverso? Il pazzo che sembra più vivo del suo io reale, morto da tempo? Il musulmano che riflette sulla possibilità di un suicidio di massa derivante dell’inesistenza del dio occidentale? Il vecchio, rinchiuso nell’ospizio, che non si arrende e continua a cercarsi nella bellezza della sua solitudine?

Al presente è un lavoro che indaga nel dolore dell’estraneità e va a scavare nelle pieghe più profonde delle vite al margine, in cui l’attore si fa carico di tutte le emotività. Canzoni, danze, musiche, immagini di quadri, fotografie, e suoni registrati tra cui è possibile riconoscere la voce dolorante di Alda Merini, per dire che lo spazio bianco può essere anche proiezioni d’inconscio e di memoria. Alla fine di questo viaggio interiore, tra “aborti sotterrati” , rughe e silenzi, “non c’è niente da fare. Le parole, dentro, sono destinate a perdersi”.

 

Visto il 03/05/2013
al teatro Kismet Opera di Bari (BA)

Al presente
Prosa
Informazioni principali
Regia
Danio Manfredini
Protagonista
Danio Manfredini

Mariella Soldo

  REGISTA di BARI

Da gennaio 2010 a oggi Dottoranda presso l'Università degli Studi di Bari in Scienze Letterarie Linguistiche e Artistiche. Da Ottobre 2012 a oggi...

>> continua