Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

ABBASSO DANIELE PARISI

Una boccata di libertà.

Recensione:

Ci vuole coraggio.
Ce ne vuole per scrivere, per mettere in scena, per organizzare tutto da soli, per trovare la forza di portare avanti le prove, cercare le date, investire i propri soldi in uno spettacolo.
Ci vuole coraggio per andare «nudi» in scena: senza un vero costume, senza una scenografia, senza niente.
Ce ne vuole per affrontare il pubblico puntando solo ed esclusivamente sulle proprie peculiarità d'attore, di autore, di cantante, di istrione.
Forse non è solo coraggio: ci va anche un pizzico d'incoscienza, una buona dose di sicurezza e molto divertimento.
Daniele Parisi ha dimostrato di avere queste qualità.
Da solo in scena, nulla di più che se stesso, qualche effetto loops, un cappello, una chitarra, entra e non chiede mai permesso al pubblico, gioca il suo gioco fino in fondo con un'energia debordante.
Chi si siede a vedere accetta la sua follia, il rischio che proprio quella sera Daniele decida di aprire un monologo al gioco e all'improvvisazione facendolo durare di più o di meno a seconda di quanto si diverte e quanto sta divertendo.
Come le voci che si sovrappongono attraverso l'effetto loop del microfono così sembra che Parisi voglia dare corpo ed energia alle voci che gli girano in testa, che abitano la sua fantasia o, cosa assai più probabile, la sua realtà.
Questi personaggi, come apparizioni, irrompono in scena e fanno ciò che la loro urgenza gl' impone di fare: inveiscono in lunghi monologhi, fanno una capriola e vanno via, corrono, amano, s'arrabbiano e cantano.
Ci vuole coraggio per fare tutto questo da soli, appoggiati magari solo da qualche amico che ti da una mano.
Ringrazio Daniele Parisi e tutti quelli che oggi trovano ancora questo coraggio, che si espongono per darci la riprova che nel teatro c'è, alla fine di tutto il travaglio, una grande libertà.
Date un'occhiata alle prossime repliche perchè è davvero consigliato.

 

Visto il 03/12/2011
al teatro del Lido di Ostia di Roma (RM)

ABBASSO DANIELE PARISI
Prosa
Informazioni principali
Regia
Daniele Parisi
Protagonista
---

Luigi Orfeo

  REGISTA di TORINO

Sono un regista di teatro e di lirica, ma nasco come attore. Ho iniziato a studiare alla Silvio d'Amico dove ho conosciuto i colleghi con i quali ab...

>> continua