Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Carlo Goldoni o la Geometria del Desiderio

Casa Goldoni a Venezia sempre più palcoscenico

A Foggia la presentazione del libro 'Recitare è una stronzata'

Il libro è ispirato alle attività del Laboratorio Sperimentale Indipendente della compagnia teatrale foggiana del Teatro dei Limoni. All'incontro con l'autore, alla libreria Ubik, anche l'attore Roberto Galano, fondatore del laboratorio che ha ispirato il libro.

Dostoevskij - Il destino di uno scrittore, la libertà di una coscienza

Camilla Migliori affronta Dostoevskij attraverso la composizione di dialoghi immaginari tra lo scrittore e le persone che hanno accompagnato la sua esistenza: le donne, gli editori, gli amici.

Alla Fondazione Cini di Venezia il prezioso archivio di Maurizio Scaparro

Il 23 febbraio, con una cerimonia pubblica, l'Istituto per il Teatro e il Melodramma acquisisce l'Archivio di Maurizio Scaparro, specchio della vasta attività artistica e culturale del Maestro.

Arlecchino trasformato dall'amore - Antonio Carnevale da Marivaux

Il classico di Marivaux che mette in scena il gioco dell'amore. Quello puro, spontaneo e sincero, rappresentato da Arlecchino, e quello formale e stigmatizzato, verso il quale vorrebbe "costringerlo" la Fata.

Grammatica del Palcoscenico

Un manuale di agile lettura che fa poca teoria sui massimi sistemi e sull'introspezione psicologica, ma offre invece principi pratici ed esercizi fondamentali per la formazione dell'attore e la gestione dello spazio scenico e della relazione.

Il Sistema Stanislavskij come cassetta degli attrezzi

La bibbia della recitazione viene riassunta da Bella Merlin e ridotta a concetti netti e precisi che illustrano le regole fondamentali del sistema Stanislavskji.

I Promessi Sposi tra romanzo e spettacolo - Laura Iura

Il testo analizza il percorso artistico e culturale di Michele Guardi, che di recente ha adattato la narrazione manzoniana al teatro.

IPAZIA. La nota più alta

Personaggio scomodo quello di Ipazia, raccontato da Tommaso Urselli. Complicato, ambiguo, ribelle, provocatorio. Antico, ma con un atteggiamento moderno, come è la sua spinta alla scoperta, allo studio, alla ricerca ed alla diffusione della conoscenza.

L'attore e il bersaglio

I percorsi che un attore fa nella sua formazione sono diversi e articolati in più fasi, tempi, livelli e modi che cambiano a seconda dei tempi e dei luoghi, ma c'è una costante: si chiama "vincere il blocco".

Boccaperta - Mai nate

Due atti unici sul tema della difficoltà di comunicazione e il senso di solitudine che pervade le nostre case e le nostre famiglie. Teatro contemporaneo che parla di noi e delle nostre vite quotidiane. Le domande fondamentali sono sempre le stesse: il senso della vita, la paura dell'abbandono e la morte, l'amore e la sessualità, il trascorrere del tempo. Ma le risposte non ci sono più.

Manco l'Ovaiola - La stanza delle donne

Il teatro di Gabriella Schina è uno dei felici esempi di nuova drammaturgia. Due testi teatrali brevi e intensi che fanno della parola uno strumento potentissimo di emozione. Un monologo nostalgico e brillante e un dialogo fortemente drammatico e sanguinante di orrore.

Walter Manfrè 'Il Teatro della Persona'

Ugo Ronfani racconta il "teatro della persona" di Walter Manfrè. Un saggio sul teatro di ricerca che ha conquistato piccole e grandi platee negli ultimi 20 anni.

Etienne Decroux. La Statuaria Mobile e le Azioni

Yves Lebreton presenta lo studio sull'attore del grande maestro Etienne Decroux analizzandole i fondamentali e i significati. L'attore corporeo diventa il centro del teatro.

Lo scannatoio del lunedì

Raccolta di tre brevi testi teatrali del giovane e promettente autore Fabio Chiriatti. Tematiche interessanti sul disagio dei corpi e delle anime nel mondo contemporaneo.