Teatro

Todi Festival: in arrivo la trentaduesima edizione 

Sabato 25 agosto l'inaugurazione con l'artista Ceccobelli e il debutto teatrale di Fiona May 

Todi Festival 2018
Todi Festival 2018

Riparte il Todi Festival giunto, ormai, alla sua trentaduesima edizione. La Kermesse, che per il terzo anno consecutivo prevede la direzione artistica di Eugenio Guarducci, si riconferma come uno degli appuntamenti culturali più importanti della scena umbra. Il vasto programma, infatti, si svolgerà dal 25 agosto al 2 settembre, unendo teatro, musica, danza e arti visive.

Ceccobelli e Fiona May aprono le porte del Festival

L'inaugurazione partirà alle ore 18:00 presso la Sala delle Pietre di Palazzo del Popolo con T'ODI del maestro Bruno Ceccobelli (ideatore del manifesto ufficiale del Festival insieme ai figli Auro e Celso). Una grande istallazione che con le sue 30 opere racconterà l'Umbria, terra natìa dell'artista. 

Aprirà il ricco cartellone teatrale, invece, il debutto teatrale di Fiona May. L'atleta, insieme a Luisa Cattaneo, sarà la protagonista di Maratona di New York presso il teatro Comunale alle ore 21:00. 
Nato dalla penna di Edoardo Erba e prodotto da Teatrodante Carlo Monni e Todi Festival, lo spettacolo celebra i sentimenti autentici di una vera amicizia. 

Altri appuntamenti da non perdere

Il Festival, come da tradizione, vanta una vasta gamma di proposte. Sono previsti, infatti, mostre, concerti, laboratori e rassegne. 

Tra gli appuntamenti da non perdere: il concerto La mia storia con Ornella Vanoni in Piazza del Popolo, che chiuderà l'edizione 2018 del Festival, e la rassegna teatrale Todi Off che consente la partecipazione a diverse Masterclass incentrate tutte sulla formazione teatrale del pubblico e degli artisti. 
 

Qui potete trovare le info e dettagli degli spettacoli in scena al Teatro Comunale.
 

Per consultare il programma completo del Todi Festival vi invitiamo a visitare la pagina: www.todifestival.it

 

Marilisa Pendino

  Redattore

Laureata in Informazione, Media e Pubblicità all’Università “Carlo Bo” di Urbino e diplomata in critica giornalistica per lo spettacolo presso...

>> continua