Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

Todi Festival 2020: debutti, esclusive regionali e chiusura con Max Gazzè

Dal 3 al 6 settembre Todi apre le porte al Festival. Qualche limitazione ma tante presenze interessanti, tra cui Lorenzo Lavia, Francesco Montanari e Max Gazzè.

Max Gazzè
Max Gazzè

Il teatro piano piano accende i riflettori su alcuni eventi. Accadrà nel mese di settembre anche a Todi, che riprende la sua edizione annuale, per la quinta consecutiva sotto la direzione artistica di Eugenio Guarducci. 

Dal 3 al 6 Agosto il Teatro Comunale di Todi e la storica Piazza del Popolo ospiteranno eventi teatrali e musicali selezionati con la tipica cura che lo contraddistingue. La novità di questa edizione è che non sono previste repliche degli spettacoli, ogni giorno il cartellone offre debutti, spettacoli inediti e esclusive regionali.

Eugenio Guarducci


Eugenio Guarducci l’ha concepita così l’edizione 2020: “Todi Festival quest'anno è stato pensato per lasciare al palato degli spettatori quel gusto fresco, genuinamente ruffiano e avvolgente tipico di un lecca lecca. Si potrà far sciogliere in bocca lentamente o mordicchiarlo in piccoli assaggi. In entrambi i casi, alla fine, rimarrà una certezza: il bastoncino. Insomma, una sorta di bellissimo e meritato premio di Consolazione dopo un periodo molto complicato anche per la cultura e per tutti i suoi protagonisti".

Gli spettacoli al Teatro Comunale

Giovedì 3 Settembre il debutto nazionale di Era un fantasma.Un testo inedito di Arianna Mattioli, messo in scena da Lorenzo Lavia che è anche uno dei quattro protagonisti insieme a Lodo Guenzi. Una commedia amara, un giro vorticoso all’interno di una dinamica apparentemente grottesca e con un epilogo inatteso.

Venerdì 4 Settembre, è la volta del debutto nazionale di Enrico IV – A scuola di re, spettacolo liberamente ispirato a William Shakespeare, con la drammaturgia di Andrea Pennacchi che ne è anche interprete, insieme a Jenni Lea Jones. Le musiche dal vivo sono di Giorgio Gobbo.

Francesco Montanari


Sabato 5 Settembre, ancora un debutto nazionale con The darkest night che vede in scena Maria Pia Calzone e Francesco Montanari, mentre la drammaturgia e la regia sono di Davide Sacco. Un gioco tra il burattinaio e la sua marionetta, tra carnefice e preda. Una partitura serrata, ricca di colpi di scena e con un finale che ribalterà ogni prospettiva.

A chiudere gli appuntamenti del Teatro Comunale, domenica 6 Settembre il debutto nazionale de L’amore indagato, reading teatrale in omaggio a Raffaele La Capria, con Ida Di Benedetto e Marta Bifano, con la regia di Pierpaolo Sepe. Uno spettacolo di confessioni e pensieri sulle transizioni della società e sulle risonanze dell'interiorità.

Max Gazzè chiude in musica a Piazza del Popolo

Domenica 6 settembre alle ore 21, Max Gazzè in concerto con il suo #ScendoinPalco Tour. L’artista propone i suoi più grandi successi accompagnato dalla sua band storica. Nessuna formazione ridotta: né di musicisti, né di crew tecnica e di produzione. Tutti di nuovo sul palco per rilanciare la filiera della musica dal vivo.

Gli altri appuntamenti del Festival

Le iniziative che contraddistinguono il Festival non sono legate solo agli spettacoli. All’interno della manifestazione si può seguire la rassegna di teatro contemporaneo per il Todi Off, le Masterclass per chi vuole approfondire l’aspetto formativo con Workshop e laboratori si drammaturgia e scrittura scenica, la rassegna Around Todi che mira alla valorizzazione delle eccellenze del territorio e il Todi Festival Kids, uno spazio artistico riservato ai bambini.

 

Maria Domenica Ferrara

  CAPOREDATTORE

Romana de’ Roma – e ne va fiera: Maria Domenica (o come la chiamavano tutti, Mary) è da sempre amante dello spettacolo. Dopo un master in comunic...

>> continua