Teatro

Teatro Strehler: Molte scene per Shakespeare

Teatro Strehler: Molte scene per Shakespeare

Domani, mercoledì 26 maggio 2010, presso il Teatro Strehler, grande appuntamento per tutti gli appassionati di teatro inglese e del Grande Bardo. “Molte scene per Shakespeare” sarà un’intera giornata di studi e celebrazioni in onore della prof.ssa Anna Anzi, che per tanti anni è stata titolare della prestigiosa cattedra di Storia del teatro inglese presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano.

Per rendere omaggio a una studiosa che ha dedicato l’intera carriera allo studio del teatro inglese e di Shakespeare, i suoi più stretti collaboratori hanno organizzato un evento memorabile, coinvolgendo docenti e studiosi di tutta Italia – Università di Bergamo, Ferrara, Milano, Pisa – e una tra le massime istituzioni della città di Milano, che tutto il mondo ci invidia: il Piccolo Teatro.

Con la benedizione di Sergio Escobar, Direttore del Piccolo Teatro, e del prof. Elio Franzini, Preside della facoltà di Lettere e Filosofia, che daranno l’apertura ai lavori alle ore 10.00, inizierà la prima delle quattro sessioni in cui si articolerà la giornata, dedicate a La Tempesta, Shakespeare & Scespir, Shakespeare Graffiti e Varie e strane forme, già titolo di un famoso saggio della prof.ssa Anzi. Presiederanno, alternandosi, i professori dell’Università degli Studi di Milano Margaret Rose, Paolo Caponi, Mariacristina Cavecchi, e la prof.ssa Roberta Grandi dell’Università Cattolica del sacro Cuore.

Molti grandi nomi del mondo accademico, ma non solo, interverranno durante la giornata con contributi inediti, che spazieranno da Shakespeare a Stoppard, da Strehler a Calenda, da Sarah Kane a Milton, dalla pubblicità al cinema: Alberto Bentoglio, Marialuisa Bignami, Giorgio Bongiovanni, Luisa Camaiora, Carlo Cavallone, Enrico D’Amato, Clotilde De Stasio, Carla Dente, Alessandra Marzola, Alessandro Mor, Francesca Orestano, Emilia Perassi, Maurizio Porro, Alessandro Quattro, Giuseppina Restivo, Luigi Sampietro, Sara Soncini, Giovanni Soresi, Mauro Spicci, Mariangela Tempera.

Petra Motta

  EX-REDATTORE di MILANO

Carriera Scolastica 1991 - 1996: Ha frequentato a Bergamo il Liceo Classico Statale Paolo Sarpi, conseguendo la maturità classica con il voto di 60/...

>> continua