Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

Teatro Olimpico: presentata la stagione 2008/2009

Teatro Olimpico: presentata la stagione 2008/2009
Nel Teatro internazionale di Roma si è svolta la conferenza stampa di presentazione del cartellone per la corrente stagione teatrale. Ospiti dell'incontro alcuni degli artisti presenti quest'anno. Maurizio Battista e Dado hanno allietato il pubblico con la loro allegria anticipando quello che lo spettacolo darà al pubblico ossia esilarante comicità. Dado aprirà la stagione con lo spettacolo "Onesto ma non troppo", musica e parole ispirato al teatro di Gaber e con la regia di Augusto Fornari. Maurizio Battista porterà in scena "Cari amici miei" interamente inedito dove metterà in luce i pregi della nazione ovviamente in modo paradossale. Kladi Kadiu ha presentato il suo balletto "Giulietta e Romeo", creazione contemporanea curata dal coreografo Fabrizio Monteverde. Sempre affascinate ed eternamente giovane, Eleonora Giorgi approda in teatro per la prima volta accanto a Remo Girone in "Fiore di cactus" deliziosa commedia di situazioni pazze e malintesi. Bustric ha fatto viaggiare con la fantasia nel presentare "Supermagic", l'unico festival internazionale della magia in Italia, con due numeri di illusionismo. Infine Diego Ruiz ha presentato "Finchè mamma non ci separi" esplorazione con sguardo divertito e dissacrante della vita di coppia. Oltre a questi spettacoli saranno presenti in cartellone "Aeros", la danza moderna e contemporanea dal genio creativo di Ezralow, Pendleton e Parsone e "Nuova Repubblica" con il comico Max Giusti e la sua band. Ricordiamo inoltre grandi eventi di danza con la compagnia spagnola di Antonio Gades che proporrà "Carmen" e " Nozze di sangue" e a conclusione della stagione calcherà il palcoscenico "Bollywood" un musical, prima volta in Italia, che sta riscuotendo successo in tutto il mondo.

Maria Domenica Ferrara

  CAPOREDATTORE

Romana de’ Roma – e ne va fiera: Maria Domenica (o come la chiamavano tutti, Mary) è da sempre amante dello spettacolo. Dopo un master in comunic...

>> continua