Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

Teatro Comunale di Monfalcone, lo spazio intelli-gente

Più di 50 eventi di grande spettacolo: il Teatro comunale di Monfalcone lancia "Lo spazio intelli-gente".

Teatro Comunale di Monfalcone, lo spazio intelli-gente

Il Teatro Comunale di Monfalcone dà il via alla nuova stagione lanciando lo slogan “Lo spazio intelli-gente”, un gioco di parole volto a valorizzare il teatro quale luogo di confronto, sottolineando l’importanza dell’interazione tra pubblico e palcoscenico e de la gente che, con la sua presenza attiva, trasforma lo spazio teatrale in spazio intelligente.

Saranno Mario Brunello (violoncello) e Andrea Lucchesini (pianoforte), con pagine cha andranno da Grieg a Šostakovic fino a Sollima, ad aprire, giovedì 27 ottobre, la stagione musicale, che poi proseguirà con artisti di altissimo livello.

La grande musica da camera sarà rappresentata dal nuovo appuntamento del ciclo dedicato alle Sonate per violino e pianoforte di Beethoven, affidato ad alcune delle migliori giovani violiniste italiane; ma anche dal concerto del Trio Cajkovskij, punto di riferimento nel panorama internazionale della musica da camera dal 1975.

Il concerto Il Milione ovvero il libro delle meraviglie, che vedrà protagonista l’ensemble di musica medievale laReverdie e David Riondino quale voce narrante, riporterà lo spettatore nel mondo rinascimentale.
All’’interno di "’900&oltre”, la rassegna dedicata alla musica contemporanea e al Novecento storico, spicca il Quartetto Voce (27 marzo), giovane quartetto d’archi francese che ha ottenuto la nomina di Rising Stars da parte di ECHO e che proporrà un originale repertorio per diversi tipi di fisarmonica. Arricchirano la stagione musicale il Quartetto Noûs e il Quintetto Anemos. A impreziosire la nuova stagione torneranno poi le collaudate rassegne “Concerti per organo”, nella cornice del Duomo di Monfalcone, e “Galleria Musicale”, presso la Galleria Comunale d’Arte Contemporanea (la domenica mattina, a corredo delle mostre allestite).

The Human Jukebox, degli Oblivion, inaugurerà invece la stagione di prosa: i cinque cantanti-attori, guidati dal regista Giorgio Gallione, giocheranno con la storia della canzone italiana. La stagione vedrà poi, nel mese dicembre, Smashed  di Gandini Juggling, la più grande compagnia di giocoleria al mondo, che porterà un omaggio a Pina Bausch. Jurij Ferrini, che nel suo percorso di attore e regista ha saputo destreggiarsi fra autori classici e moderni, tornerà a Shakespeare con Misura per misura.

Simone Cristicchi, autore e interprete di Il secondo figlio di Dio. Vita, morte e miracoli di David Lazzaretti, diretto da Antonio Calenda, stupirà di nuovo con una storia di grande fascino, quella di un mistico di fine Ottocento, mentre Calendar Girls porterà sulla scena un cast eccellente composto da Angela Finocchiaro, Laura Curino e Ariella Reggio, regia di Cristina Pezzoli.

La drammaturgia contemporanea ha in programma Human, progetto che vedrà insieme Marco Baliani e Lella Costa; Il casellante, diretto da Giuseppe Dipasquale,  che approderà sul palcoscenico con una nuova avventura tratta dai racconti di Andrea Camilleri; e Numero primo. Studio per un nuovo album, che, con il protagonista Marco Paolini, chiuderà la stagione di prosa.

Di grande interesse e originalità anche gli spettacoli di “contrAZIONI – nuovi percorsi scenici”, la rassegna dedicata alla drammaturgia contemporanea e alla scena emergente. Michele Riondino è il protagonista di  Angelicamente anarchici, mentre Dieci storie proprio così, opera-dibattito sulla legalità, sarà parte integrante di un progetto sperimentale di collaborazione fra teatri, istituti penitenziari, scuole e società civile, “Il palcoscenico della legalità”.

Non meno importanti saranno “Dentro la scena”, l’articolato progetto di educazione al teatro e alla musica rivolto alle scuole; "Piccolipalchi”, la rassegna per i bambini e le famiglie che propone tre appuntamenti con il meglio del teatro per ragazzi.

CALENDARIO COMPLETO.

Cristina Rovis

  CAPOREDATTORE

All’età di sei anni inizia lo studio della danza classica, intraprendendo, negli anni successivi, anche lo studio delle danze modern jazz e hip hop...

>> continua