Teatro

Teatri di Pietra 2022: spettacoli nei siti archeologici in 6 regioni italiane

Dal 21 giugno, oltre 3 mesi di spettacoli in siti archeologici e monumentali di sei regioni italiane: Lazio, Toscana, Basilicata, Campania, Sicilia e Liguria

Anfiteatro di Sutri
Anfiteatro di Sutri

Parte il tour dei Teatri di Pietra 2022, la rete che tra giugno e settembre porta lo spettacolo dal vivo in siti archeologici e monumentali di sei regioni italiane (Lazio, Toscana, Basilicata, Campania, Sicilia, Liguria); una lunga stagione che inizia nel Lazio il 21 giugno nella Villa di Livia a Roma, per poi proseguire in altri luoghi tra cui il Complesso di San Francesco a Isola del Liri, nell’area del Museo Archeologico di Albano , a Malborghetto e infine nell'anfiteatro di Sutri, per poi aprire la ventesima edizione del Festival del Teatro Romano di Volterra

Teatro Romano di Volterra

 

GLI SPETTACOLI 
IN SCENA IN ITALIA

A seguire sarà la volta della Campania con spettacoli da vanno dall'Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere al teatro romano di Sessa Aurunca. Poi la Basilicata e infine la Sicilia, dove le compagnie si esibiranno in altri siti, come il eEatro di Palazzolo Acreide, fino al faro di Punta Spadillo a Pantelleria.

Nel Lazio dunque danza, musica, teatro e letture per un totale di 24 spettacoli di cui 9 prime, in un programma pensato per raccontare il presente in luoghi ricchi di storia – noti e meno noti - tra opere classiche e contemporanee. 

Aurelio Gatti


"Nel nostro cartellone - spiega il Maestro Aurelio Gatti, coordinatore delle Rete - trovano spazio le opere di Aristofane, Euripide, Plauto, Virgilio, ma anche di Giordano Bruno, Shakespeare, Verga, Pasolini e Gesualdo Bufalino; ciascuno contribuisce alla costruzione di un unico racconto che, attraverso le vicende di Enea, Didone, Medea o Persefone esplora, con i linguaggi della danza, del teatro e della musica il nostro presente e racconta con lucidità l'uomo contemporaneo. La Rete è un progetto in continuo sviluppo e che in questi giorni vede l’adesione di nuove realtà, come la Liguria. Il nostro teatro nasce in primo luogo per offrire un'occasione in più di vivere il paesaggio e la storia attraverso i siti monumentali, ma soprattutto per fare del teatro antico (o dei luoghi dove si fa il teatro) lo spazio dell’incontro tra artisti e spettatori e della comunità che, nell'esperienza dello spettacolo dal vivo, si rinnova ogni volta.”

Per gli spettacoli in scena: https://teatridipietra.it/