Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

Special Diversamente '09

Special Diversamente '09
È partita il 30 ottobre da Piacenza la rassegna MoviMenti, il primo grande progetto di promozione e valorizzazione del lavoro teatrale realizzato da 5 Dipartimenti di Salute Mentale dell’Emilia Romagna: cinque compagnie, cinque spettacoli, 23 repliche che toccheranno 13 piazze dell’Emilia-Romagna fino a gennaio 2010. MoviMenti porta compagnie miste, con attori professionisti e attori utenti dei servizi di salute mentale, nell’ambito di processi di collaborazione tra i teatri e le compagnie del territorio capaci di coinvolgere nuovi spettatori, e di alimentare originali percorsi di creazione di cultura. Un incontro tra arte teatrale e psichiatria che si rivela fertile per entrambi, innescando un confronto in maniera dialettica, capace di vivificare anche il mondo teatrale. Momento culminante della circuitazione degli spettacoli sarà il Festival DiversaMente, il Festival dei Teatri della Salute diretto da Massimo Marino, che si terrà all’Arena del Sole di Bologna dal 24 al 29 novembre 09. Il festival comprende, oltre ad alcuni spettacoli dei Dipartimenti di Salute Mentale dell’Emilia-Romagna, anche l’ospitalità di gruppi e associazioni, impegnate da anni sul territorio nazionale, nel lavoro con soggetti svantaggiati, persone di culture differenti, realtà discriminate ed emarginate dai processi produttivi della cultura tradizionale. Il programma del Festival DiversaMente presenterà al pubblico dell’Arena del Sole 4 spettacoli dei Dipartimenti di Salute Mentale di Bologna, Ferrara, Forlì e Piacenza: RUSCO De Rerum Natura (regia di Gabriele Tesauri realizzato da Dipartimento di Salute Mentale – A.u.s.l. di Bologna e Associazione Arte e Salute ONLUS – Gruppo Hera), TEMPO DI SMETTERLA (Regia di Andreina Garella realizzato dal Dipartimento di Salute Mentale A.u.s.l. di Reggio Emilia Festina Lente Teatro), IL CORTILE DELLE STORIE SOSPESE (Regia di Michele Zizzari realizzato da Dipartimento di Salute Mentale A.u.s.l. di Forlì e Compagnia il dirigibile); DA ASPETTANDO GODOT… QUALCOSA DI DIVERSO (regia di Lucia Vasini e Paolo Rossi realizzato dal Dipartimento di Salute Mentale – A.u.s.l. di Piacenza e Teatro Gioco Vita - Teatro Stabile di Innovazione) Inoltre saranno presentate 2 pièces teatrali liberamente ispirate a William Shakespeare: Io e Amleto per la regia di Alessandro Fantechi, spettacolo realizzato da Isole Comprese Teatro Firenze in collaborazione con Asl 10 MOM 5 Firenze Centro Diurno Fili e Colori Firenze - Regione Toscana Progetto Risvegli; Olinda e Armunia, le due associazioni di Milano e Livorno che operano nel sociale da oltre dieci anni proporranno Amleto! Ovvero l’incontro mancato con la regia di Maurzio Lupinelli. Infine gli attori del Laboratorio Teatrale dell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario porteranno in scena Aspettando Godot - L’ergastolo bianco per la regia di Monica Franzoni e Riccardo Paterlini. DiversaMente propone quindi oltre al “doppio Amleto”, anche un “doppio Godot”, due emblemi della storia del teatro, due personaggi simbolo della tensione all’attesa. All’interno della programmazione del festival ci saranno dei momenti di incontro e riflessione aperti al pubblico: giovedì 26 novembre Horacio Czertok, direttore della compagnia di Ferrara Teatro Nucleo, condurrà uno studio sulla voce A voce libera rivolto a 50 spettatori. Il progetto, nato da una collaborazione fra Dipartimento di Salute Mentale e Czertok, ha lo scopo di realizzare un laboratorio espressivo incentrato sulla voce come espressione profonda ed originale della nostra personalità; sabato 28 novembre il direttore artistico del festival Massimo Marino modererà l’incontro con i registi degli spettacoli dei Dipartimenti Gabriele Tesauri, Michele Zizzari, Claudio Misculin, Andreina Garella, Lucia Vasini nella Sala degli Archi dell’Arena del Sole. Enti e Soggetti coinvolti MoviMenti Progetto promosso da: Regione Emilia-Romagna (assessorato alla Cultura e assessorato alle Politiche per la salute) – Azienda Usl Emilia-Romagna Dipartimenti di Salute Mentale (Bologna, Ferrara, Forli, Piacenza, Reggio Emilia) – Istituzione Gian Franco Minguzzi – Unasam Onlus (Unione Nazionale delle Associazioni per la Salute Mentale - Associazione Arte e Salute Onlus) In collaborazione con: Ater Associazione Teatrale Emilia-Romagna - Nuova Scena Arena del Sole Teatro Stabile di Bologna – Ert Emilia-Romagna Teatro Fondazione –– Accademia della Follia - Il Dirigibile - Festina Lente Teatro - Teatro Gioco Vita - Patàka – Teatro Comunale di Conselice Comune di Ferrara – Teatro de Micheli Copparo – Teatro Petrella Longiano – Teatro Dadà Castelfranco – Teatro della Rocca Novellara –– Teatro Asioli Correggio – Teatro Nuovo Mirandola – Teatro Barattoni Ostellato – Teatro Consorziale di Budrio – Teatro Ligabue Bagnolo in Piano.

Loredana Borrelli

  Redattore

"Storica penna" di teatro.it e psicologa. Da sempre intenta a coniugare queste due grandi passioni. Fa parte per 5 anni della Compagnia Teatrale G...

>> continua