Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

Spazio al racconto per la nuova stagione del Brancaccino di Roma

Grandi classici e nuovi debutti per il teatro contemporaneo al Brancaccino di Roma. Non mancano presenze importanti, tra cui Ugo Dighero, Rossana Casale, Galatea Ranzi e Blas Roca Rey.

Ugo Dighero
Ugo Dighero

Presentata la  stagione 2019/2020 al Teatro Brancaccino di Roma. Il cartellone, curato da Eleonora di Fortunato, appare immediatamente interessante, ricco di spunti e proposte di intrattenimento con un’unica necessità: dare spazio al racconto, nello specifico per questa stagione con un occhio di riguardo al femminile e ai giovani, da tempo seguiti e promossi dal Direttore Artistico Alessandro Longobardi.

Sarà Ugo Dighero ad aprire la stagione con un classico, il Mistero Buffo di Dario Fo. Dal 10 Ottobre non resta che avvicinarsi a storie di donne e uomini che nell’arte teatrale, hanno avuto e avranno il privilegio di essere rappresentati.

La scelta del 'raccontarsi'

“La stagione si intitola Lo spazio del racconto, perché l’intimità è il vero valore aggiunto del Brancaccino.– specifica Eleonora di Fortunato - qui il pubblico può, più che altrove, immedesimarsi nell’opera e vivere da vicino il lavoro degli interpreti. La partecipazione di tanti spettatori, molti dei quali giovani, alcuni studenti di recitazione, ci conferma che questa necessità esiste e che il nostro sforzo è apprezzato. Perché, parafrasando Goffredo Fofi, abbiamo più che mai bisogno di teatro, per contrastare il presente e le sue mistificazioni, difendendo il vero, il giusto e il bello.”.

Claudio Di Palma e Ciro Damiano

I protagonisti della stagione: un assaggio

Ad affiancare giovani registi e drammaturghi, oltre Dighero sono presenti noti veterani della scena: Claudio Di Palma e Ciro Damiano in un classico di Ruggero Cappuccio che da più di vent’anni attraversa i palcoscenici in Italia e all’estero (Shakespea Re di Napoli), Galatea Ranzi si cimenta con Sarah Bernardt e le sue memorie (Lezione da Sarah) e Rossana Casale che accompagna Monica Ragledi in un viaggio nella vita di Dora Maar, entrambe dirette da Blas Roca Rey (Schiava di Picasso).
 

Per INFO, DATE, ORARI di tutti gli spettacoli in scena:
Teatro Brancaccino di Roma - STAGIONE 2019/2020

Qui TUTTI GLI SPETTACOLI in scena Roma.

 

Maria Domenica Ferrara

  CAPOREDATTORE

Romana de’ Roma – e ne va fiera: Maria Domenica (o come la chiamavano tutti, Mary) è da sempre amante dello spettacolo. Dopo un master in comunic...

>> continua