Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

School of Rock: la musica come strumento di libertà

Torna a Teatro il Musical "School of Rock", il primo adattamento internazionale non in lingua inglese dello spettacolo, nella nuova produzione di Massimo Romeo Piparo con protagonista Lillo.

School of Rock - Il Musical
School of Rock - Il Musical

Anche in questa stagione Lillo sarà protagonista di School of Rock – Il Musical, l'ultimo spettacolo di Sir Andrew Lloyd Webber, tratto dall’omonimo celebre film del 2003 di Richard Linklater con Jack Black, nella versione italiana firmata da Massimo Romeo Piparo che ne ha curato regia e adattamento.

La nuova produzione di Piparo è il primo adattamento internazionale non in lingua inglese dello spettacolo. La prossima tappa sarà al Teatro EuropAuditorium di Bologna il 16 e 17 novembre (INFO e BIGLIETTI), la terza di una tournée che porterà lo spettacolo a toccare 9 città italiane.

In scena accanto a Lillo un ricco cast di oltre 30 performer, tre postazioni di band dal vivo e 12 giovanissimi talenti under 14, selezionati tra i 90 allievi dell’Accademia Sistina. I ragazzi in scena suoneranno dal vivo la colonna sonora del musical - che si muove tra Clash, Doors, Kiss, Cream, Who, Metallica, Bowie e Velvet Underground, insieme all’orchestra del Maestro Emanuele Friello, a cui è affidata la direzione musicale, mentre le coreografie sono firmate da Roberto Croce

Per INFO e DATE TOUR: School of Rock – Il Musical

“School of Rock”: la storia

Il musical in scena a Broadway e Londra dal 2015, con il libretto del premio Oscar Julian Fellowes e le liriche di Glenn Slater ("La sirenetta", "Sister Act"), è un grande omaggio alla musica e in particolare alla musica rock, strumento di ribellione, liberazione, scoperta e conquista di se stessi. School of rock è la storia del rocker disoccupato Dewey Finn, insegnante improvvisato di una classe di ragazzi che trasforma in una rock band.

Dewey Finn è uno squattrinato e talentuoso chitarrista che sogna di diventare una rockstar. Scansafatiche e spiantato, ma bisognoso di soldi per pagare l'affitto, ottiene un lavoro come supplente in una prestigiosa scuole elementare, fingendosi il suo coinquilino Ned.

Dewey si rivela un insegnante pigro e noncurante delle regole e delle norme: invece di insegnare materie scolastiche (di cui non sa niente), inizia a tenere lezioni particolari ai suoi studenti, interamente incentrate sulla musica. Il chitarrista insegnerà alla sua classe l'amore per il vero rock, mettendo su una band da brivido, pronta a esibirsi in un concorso musicale.

School of Rock - Il Musical

La versione italiana: il rock come stile di vita

Lillo, al secolo Pasquale Petrolo, il versatile e travolgente protagonista della versione italiana, vincitore del prestigioso Premio Internazionale Flaiano 2019 per la categoria Miglior Musical grazie alla sua interpretazione, afferma: “Sono rimato piuttosto fedele alla scrittura legata ad un personaggio ben definito come Dewey Finn. Lui è fondamentalmente un immaturo, un uomo molto adulto che il rock mantiene giovane nell'anima e che ancora non è riuscito a far carriera con il suo lavoro di musicista. Dewey non si vuole arrendere e la sua passione per la musica trova conferma in una situazione inaspettata come quella legata alla scuola. Diciamo che nei suoi panni porto in scena la mia vera vena infantile, immatura e il mio spirito rock”.  

Aggiunge Piparo, regista e produttore della versione italiana: "Dewey Finn è un bambino mai cresciuto che darà a questi giovani alunni una svegliata da una vita irreggimentata che noi genitori spesso imponiamo senza accorgercene. Offre loro la libertà, la possibilità di gridare il proprio dolore e desideri” .

Massimo Romeo Piparo


Attraverso il linguaggio universale e dirompente della musica, School of Rock racconta una storia di talento e passione, che diverte e invita a credere in se stessi ma che soprattutto celebra il coraggio di trasgredire le regole pur di inseguire e realizzare un sogno. 

In proposito afferma ancora Piparo:  “È una storia raccontata da bambini e rivolta agli adulti che spesso non sono capaci di ascoltare cosa un bambino chieda loro. La musica, come strumento di elevazione spirituale ma anche di emancipazione e libertà. È tutto qui il senso di questa meravigliosa storia dell’eterno Peter Pan che c’è in noi e che non vuole crescere per non dover affrontare il mondo tremendo dell’essere adulto. In School of Rock è il bambino che insegna ai grandi cosa sia il rispetto, l’amore, la comprensione […] Dewey è un bambino tra i bambini che si riscopre adulto grazie ai bambini, ma non prima di aver regalato loro la forza di poter diventare adulti”. 

Per INFO e DATE TOUR: School of Rock – Il Musical

 

Valentina Scocca

  Redattore

Laureata in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in Discipline Teatrali, Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli St...

>> continua