Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

Riapre anche il Teatro Comunale di Ferrara: presentata una breve stagione estiva

11 spettacoli dal vivo, dal 15 maggio al 18 luglio sia all’interno del Teatro Comunale che negli spazi della città estense.

Il Teatro Comunale di Ferrara
Il Teatro Comunale di Ferrara

Presentata da Nicola Lodi, vice sindaco del Comune Ferrara, Marco Gulinelli, assessore alla Cultura del Comune di Ferrara, con la presenza di Michele Placido e Moni Ovadia, rispettivamente Presidente e Direttore artistico della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, la nuova stagione della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara avrà una doppia connotazione, da un lato si prepara di nuovo a ospitare il suo pubblico all’interno del Teatro Comunale “Claudio Abbado”, dall’altro lato sceglie nuovi palcoscenici per animare piazze e luoghi che per tanto tempo sono stati silenziosi in questi ultimi mesi. 

“Il teatro esce dai suoi spazi convenzionali, quelli Teatro Comunale- spiega il direttore artistico Marcello Corvino - e si apre ulteriormente alla città e alle sue piazze, nello specifico quella di Trento e Trieste, nel cuore del centro cittadino.”

Michele Placido

Due spettacoli di danza inaugurano la rassegna

La rassegna estiva comprende 11 spettacoli dal vivo e si dividerà in due parti:
la prima parte sarà all’interno degli spazi del Teatro Comunale di Ferrara, dal 15 maggio al 15 giugno, mentre la seconda arriverà nelle piazze, nei quartieri, si diffonderà in diversi spazi della città estense patrimonio Unesco, con spettacoli dal 24 giugno al 18 luglio.

Dopo l’inaugurazione con “Dialogo Terzo: IN A LANDSCAPE”, un lavoro sulla ripetizione manifestata attraverso i movimenti geometrici e sincronici dell’hula hoop si prosegue giovedì 20 maggio , sempre a Teatro, con La Edad de Oro, protagonista l’acclamato ballerino di flamenco Israel Galván.

Gli appuntamenti in teatro

Il 28 e il 29 maggio l’appuntamento al Teatro Comunale è con Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, mentre Il 4 e il 5 giugno va in scena Nine in coproduzione con la BSMT productions, con The Bernstein School of Musical Theater Center for the Performing Arts, musical ispirato al capolavoro cinematografico 8 ½ di Federico Fellini con la regia di Saverio Marconi
Si concludono gli spettacoli in Teatro il 6 giugno, con l’Orchestra del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara e la direzione del M° Alessandro Nidi.

Moni Ovadia

Il teatro fuori dal Teatro

Dalla Torre del Castello, l’appuntamento è  il 24 giugno con Astolfo sulla luna, alla ricerca del senno di Orlando. Roberto Pazzi e Moni Ovadia leggono Ariosto dalla Torre del Castello su Piazza Castello, con la partecipazione straordinaria di Vittorio Sgarbi. 

Si prosegue con un altro appuntamento ariostesco: il 10 luglio con Non pur di regni e di ricchezze parlo, omaggio all’Orlando furioso e Luca Ronconi, con Michele Placido, Ottavia Piccolo, Stefano Massini e Massimo Foschi.

L’11 luglio, in Piazza Trento e Trieste, è il momento del Gran Galà Giuseppe Verdi, con Orchestra Città di Ferrara con la direzione di Giampaolo Maria Bisanti e la partecipazione straordinaria di Leone Magiera
Il 15 luglio sarà la volta di Dante minuto per minuto, la maratona dantesca con musica ideata e diretta da Moni Ovadia mentre 18 luglio la stagione estiva del Comunale si conclude con Ascoltando il cinema, omaggio a Ennio Morricone con l’Orchestra Città di Ferrara, Konzertmeister Antonio Aiello.

 

Davide Cornacchione

  Redattore

Studi classici e laurea in farmacia. La lettura del Macbeth di Shakespeare suggerita da una lungimirante insegnante di italiano in terza media ha stim...

>> continua