Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

Prove di 'Filò Urbano' a Mestre

Azioni sonore itineranti a cura del Coro Voci dal Mondo, diretto da Giuseppina Casarin. Appuntamenti, 29 maggio, 12 e 26 giugno a Mestre.

Prove di 'Filò Urbano' a Mestre

"Portati una sedia!" recita il sottotitolo dell'iniziativa: portarsi una sedia è un atto di appropriazione, di presenza autonoma e consapevole. In alcuni tra i luoghi più controversi di Mestre, in tre appuntamenti, il Coro multietnico Voci dal Mondo chiama a raccolta cittadini e residenti per assistere a un filò contemporaneo fatto di storie e musica a voce nuda, senza apparati tecnologici, com’erano un tempo per l'appunto i vecchi filò. La scelta è quella di una forma itinerante per testimoniare che la città può essere vissuta, attraversata e vissuta con spirito nuovo. Non è più la luce del giorno o il buio della notte a determinare la linea di confine tra sicurezza e paura, la città si offre nella sua bellezza o quanto meno nella sua essenza di casa comune. Si parte con il primo appuntamento, venerdì 29 maggio alle 21, in via Dante, una strada che, chiusi gli uffici, si svuota lasciandosi ad un anonimato che non le si addice. Seguiranno altre due serate, il 12 e il 26 giugno, durante le quali il Coro ospiterà anche artisti, scrittori e giornalisti: la presenza di Gian Antonio Stella è prevista per venerdì 12 giugno, in Piazzale Bainsizza; e il 26 giugno, invece, il Coro proporrà azioni sonore e teatrali con artisti ospiti al Parco Piraghetto.
“Sperimenteremo la possibilità di vivere in modo diverso alcuni luoghi percepiti come luoghi della paura, trasformandoli in luoghi dell’incontro - spiega Giuseppina Casarin, direttrice del coro -. Il filò urbano è un richiamo a una modalità di stare insieme antica ma che contiene lo scambio, lo stare insieme delle persone in modo diverso, dove ognuno contribuisce con la propria storia, con il proprio modo di essere, semplicemente”.

“Prove di filò urbano” è un progetto promosso dall’Associazione Coro Voci dal Mondo con la collaborazione del Gruppo di Lavoro di Via Piave e il patrocinio del Comune di Venezia

L'ingresso alle serate è libero e gratuito, basta per l'appunto portarsi una sedia da casa. 

Per tutte le informazioni 

https://sites.google.com/site/corovocidalmondove/

ass.corovocidalmondo@gmail.com

333.3006466

Angelo Callipo

  Redattore

Laureato in Lettere Classiche, si è formato all' Accademia del Teatro Politeama di Napoli e all' Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa. Do...

>> continua