Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

ORISTANO, Completamento del teatro Garau

ORISTANO, Completamento del teatro Garau
Quaranta nuovi posti a sedere, nuovi parquet, completamento dell’impianto luci e realizzazione di un nuovo sipario. Sono solo alcuni degli interventi previsti dal progetto per il completamento del Teatro Antonio Garau per il quale la Giunta Barberio proprio in questi giorni ha bandito la gara d’appalto. La gara si svolgerà su una base d’asta di 361 mila Euro, mentre la somma a disposizione dell’Amministrazione comunale è di 532 mila Euro. “Per il Teatro Garau sono già stati eseguiti degli interventi che però necessitano di essere completati con una nuova fase di lavori mirati – spiega l’Assessore alla Cultura Giuliano Uras -. L’obiettivo principale che intendiamo raggiungere con questo progetto, che è finanziato attraverso il POR Sardegna, è quello di incrementare la capienza e migliorare la funzionalità della struttura per consentire la miglior fruizione possibile dell’unica struttura che in città è in grado di offrire un certo tipo di spettacoli. Oristano è una città che ha fame di cultura ed in particolare di spettacoli teatrali e un intervento migliorativo per l’unico Teatro cittadino era indispensabile”. “Gli spazi del Teatro Garau ovviamente non si possono modificare – precisa Uras -. I limiti sono ben noti a tutti, ma questo non significa che non si possa fare qualcosa per rendere più funzionale la struttura. Si possono quindi ottimizzare gli spazi per aumentarne la capacità. Così provvederemo a sostituire le attuali poltroncine con altre di uguale comodità, ma larghezza leggermente inferiore, eliminando i doppi braccioli tra quelle adiacenti. In questo modo riusciremo a recuperare un posto per ogni gruppo di poltrone per fila, per un totale di una quarantina di nuovi posti a sedere, l’11% della capienza attuale. Alla fine dell’intervento la capacità del Teatro Garau sarà di 400 posti a sedere. Le vecchie poltrone, che sono ancora in ottimo stato, saranno utilizzate nella sala convegni in allestimento presso l’ex Ospedale Giudicale”. “L’ingegnere che ha curato il progetto ha previsto oltre all’aumento dei posti anche un’altra serie di interventi – aggiunge l’Assessore ai Lavori pubblici Mauro Solinas -. Si tratta per la gran parte di opere che avranno lo scopo di migliorare la funzionalità della struttura. Mi riferisco all’impianto antincendio, alle bussole in legno con vetri antisfondamento che saranno allestite ai due ingressi principali per favorire l’apertura dei portoni, all’impianto per la rilevazione fumi, al quadro di condizionamento, all’impianto antintrusione, alla sostituzione della moquette con sistemazione di parquet, agli arredi, ai bagni ed al completamento dell’impianto luci ed alla realizzazione di un nuovo sipario per il palcoscenico”. Le offerte dovranno pervenire entro il 5 aprile. La gara si svolgerà in due sedute pubbliche, il 6 e il 26 aprile. L’impresa che si aggiudicherà l’appalto avrà 4 mesi di tempo per realizzare gli interventi previsti nel progetto.

La Redazione di Teatro.it

  Redattore

La Redazione di Teatro.it Portale Nazionale di Teatro e Spettacolo...

>> continua