Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

'Nerone, duemila anni di calunnie' debutta al Manzoni di Milano

'Nerone, duemila anni di calunnie' debutta al Manzoni di Milano

“Nerone, duemila anni di calunnie” è il titolo del nuovo spettacolo interpretato e scritto da Edoardo Sylos Labini con Angelo Crespi.
Si tratta di un debutto nazionale che apre la nuova stagione 2014 – 2015 del Teatro Manzoni di Milano, dove sarà in scena al dal 2 al 19 ottobre 2014.

Dopo il successo ottenuto con la pièce dedica a Gabriele d’Annunzio, Sylos Labini si lancia in una nuova sfida interpretando l’imperatore «incendiario» Nerone. Lo spettacolo, nato da un’idea di Pietrangelo Buttafuoco, è liberamente tratto dal saggio di Massimo Fini “Nerone - Duemila anni di calunnie”.

Lo spettacolo cerca di mettere in luce le vere caratteristiche di Nerone. Pazzo o profeta? Era davvero quel megalomane precursore della moderna politica spettacolo? La piece prova a screditare in qualche modo la figura di Nerone, il quale secondo l’attore-regista è stato manipolato da una madre snaturata il cui unico scopo era d’impadronirsi del potere.

In scena con Nerone, Sebastiano Tringali (Seneca), Dajana Roncione (Poppea), Giancarlo Condè (Fenio Rufo), Gualtiero Scola (Otone) e con la partecipazione nel ruolo di Agrippina di Fiorella Rubino. Il DJ e mimo Paul Vallery, autore delle musiche originali, insieme alla corte, interpretata dagli allievi attori di Adiacademy (la prima Accademia professionale d'Arte Drammatica di Monza), farà invece rivivere le sonorità e le stravaganti atmosfere della Domus Aurea.


Dal 2 al 19 ottobre 2014
“Nerone – duemila anni di calunnie”
Teatro Manzoni - Via Alessandro Manzoni 42 - 20121 Milano
Orari: Feriali ore 20.45 - Domenica: ore 15.30

Marianna Venturini

  Redattore

--...

>> continua