Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

IN & OFF a Milano - Gli spettacoli della settimana dal 7 al 13 marzo

Dal Piccolo teatro Studio sbarca La barca dei comici, mentre al Parenti sono in scena Ivan Illic e Villa dolorosa. Al Filodrammatici c'è il pluripremiato Costellazioni mentre al Teatro Libero torna Il principio dell'incertezza.

IN & OFF a Milano - Gli spettacoli della settimana dal 7 al 13 marzo

Martedì 8 marzo salpa dal Piccolo teatro Studio La barca dei comici, affascinante fantasia teatrale per attori e ombre alla quale Stefano de Luca ha dato corpo lavorando sui Mémoires di Carlo Goldoni e sul copione teatrale di Giorgio Strehler, che all’autobiografia dell’autore veneziano lavorò fin dagli anni Sessanta senza approdare mai alla scena.
Fino al 13 marzo al Piccolo Teatro Strehler c’è Morte di Danton, di Georg Büchner, con la regia di Mario Martone. Il Teatro Grassi ha ancora in cartellone Luigi Lo Cascio con un grande classico di Pirandello Questa sera si recita a soggetto in scena fino al 24 marzo.

Al teatro Carcano Enzo Iacchetti e Giobbr Civatta sono Matti a slegare per la regia di Gioele Dix, in scena fino al 13 marzo.

Al Franco Parenti è in scena dal 9 al 13 marzo Ivan Illic liberamente tratto da Lev Tolstoj.
Dall'8 al 24 marzo Villa dolorosa Tre compleanni falliti  liberamente tratto da Tre Sorelle di ?echov

Fino al 20 marzo al Teatro Manzoni ci sono Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta con la commedia leggera Mi piaci perchè sei così.

All’Elfo Puccini Il Bugiardo di Carlo Goldoni per la regia Valerio Binasco con Maurizio Lastrico e Michele Di Mauro.

Costellazioni, pluripremiato testo che coniuga romanticismo e teoria del caos, è in scena al Teatro Filodrammatici dall'8 al 13 marzo.

Al Teatro Delfino c’è Danny e il profondo mare blu, firmato dal premio oscar John Patrick Shanley, con l’adattamento di Enrico Vanzina in scena 11-12-13 e 18-19-20 marzo.

Al Martinitt è in programma Tutto per Lola, dal 10 al 27 marzo. Quattro arzille ex prostitute over 60, alle prese con il desiderio di una vecchiaia serena e il dovere morale di tentare di cambiare un mondo che non cambia mai.

Torna al Teatro Libero Il principio dell'Incertezza per una settimana di repliche, dall'8 al 14 marzo. Al cuore dello spettacolo c'è il desiderio di esplorare come le idee della meccanica quantistica interagiscono con l'essere umano.

La confessione di Agostino è in scena allo Spazio Tertulliano fino al 20 marzo. Lo spettacolo, con Claudio Orlandini e Raffaele Kohler, è scritto e diretto da Gianfelice Facchetti.

E c'è tempo fino al 13 marzo per vedere al Teatro Nuovo Tutti insieme appassionatamente.
 

Clicca QUI per leggere la programmazione completa di tutti i teatri di Milano.

 

Marianna Venturini

  Redattore

--...

>> continua