Luca Bono, un inedito illusionista diviso tra Arturo Brachetti e Alex Britti

Parte da Milano il tour del primo one man show del giovane illusionista.

Luca Bono, un inedito illusionista diviso tra Arturo Brachetti e Alex Britti

Dimenticate il classico mago con cilindro, bacchetta e frac, perché Luca Bono è soprattutto un ragazzo come gli altri. Ex corridore di go-kart, in seguito a un incidente – e incuriosito dal fratello maggiore - si avvicina al mondo della magia. Appena diciassettenne, diventa campione italiano di magia e in pochissimi anni, con Arturo Brachetti come mentore, viene proiettato, quasi inconsapevolmente, verso le platee internazionali.

One man show e illusionismo contemporaneo

Diretto da Arturo Brachetti, con le musiche originali di Alex Britti, ‘L’illusionista’ è il primo one man show di Luca Bono, nel quale il giovane interprete del nuovo illusionismo ripercorre con sincerità e passione il proprio percorso umano e professionale, tra grandi illusioni, close up, manipolazione, coinvolgimento del pubblico e qualche prudente incursione nel mentalismo.


Non si tratta di uno show di sole illusioni, bensì di un lavoro teatrale autobiografico con un messaggio forte: mai smettere di inseguire i propri sogni, perché allenamento e determinazione, possono fare superare gli ostacoli e far realizzare i desideri.
Sul palcoscenico, dunque, un artista, ma soprattutto un ragazzo, con le sue paure, debolezze e la naturale riservatezza. Protagonista in scena anche Sabrina Iannece, che lavora da cinque anni come sua assistente.

L’anteprima del tour: le date

Le anteprime natalizie dello spettacolo, a Torino, hanno registrato ventitre sold out consecutivi, con oltre 6500 presenze. Per presentare al grande pubblico il suo primo one man show, il giovane talento dell’illusionismo contemporaneo ha scelto le città di Milano (Teatro Manzoni, 3 aprile), Roma (Teatro Ambra Jovinelli, 16 aprile), Trento (Auditorium Santa Chiara, 21 e 22 aprile) e Bologna (Teatro delle Celebrazioni, 6 maggio).

Roberto Mazzone

  Redattore

Torinese, inizia a scrivere di spettacolo nel 2003 - e dal 2006 per l’allora Teatro.Org - specializzandosi progressivamente nel teatro musicale e ne...

>> continua