Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

La Turkish Youth Philharmonic Orchestra del Maestro Cem Mansur in Italia

La Turkish Youth Philharmonic Orchestra del Maestro Cem Mansur in Italia

La Turkish Youth Philharmonic Orchestra si esibirà in Italia con 7 concerti, da sud a nord della Penisola, diretti dal Maestro Cem Mansur, che nel 2007 ha fondato questa grande orchestra, applaudita da tutte le platee internazionali, che conta oggi 100 giovani talentuosi musicisti, tra i 16 e i 22 anni, tutti diplomati nei migliori conservatori della Turchia. Dopo un concerto speciale nella suggestiva cornice di Aya Irini (Museo di Sant’Irene) ad Istanbul il 2 settembre, si trasferirà in Italia per essere il 7 settembre al Ravello Festival, il 9 settembre a Taormina, il 12 settembre a Roma al Parco della Musica - Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il 13 settembre a Firenze, il 14 settembre all’Emilia Romagna Festival, il 16 settembre a Padova e per concludere il 17 settembre al Teatro Filarmonico di Verona.

L'Orchestra ha suonato con solisti illustri fin dal suo primo concerto nel 2007, con il grande pianista Murray Perahia. Salvatore Accardo e Natalia Gutman sono alcuni degli artisti che si sono esibiti con l'Orchestra in sale da concerto e in alcuni dei festival più prestigiosi d'Europa. Dal 2008, quando la Turkish Youth Philharmonic Orchestra ha intrapreso il suo primo tour all'estero, il pubblico è stato testimone non solo del virtuosismo di questi giovani musicisti, ma anche della loro energia contagiosa.

La Turkish Youth Philharmonic Orchestra è apparsa, solo a titolo esemplificativo, nella Konzerthaus di Vienna, nella Konzerthaus di Berlino, nella Sala Santa Cecilia di Roma, nel Bruckner a Linz (partecipando alla prestigiosa Brucknerfest), nella Essen Philharmonie, nei Concerti Bayer a Leverkusen / Köln, dove ha avuto l'onore di aprire la stagione. Il concerto al "Festival delle Nazioni" in Baviera è stato l'unico ad essere registrato e trasmesso dalla Bayerischer Rundfunk.

L'Orchestra è stata presente al Beethovenfest di Bonn per quattro giorni e ha dato un concerto nella prestigiosa serie Bozar di Bruxelles nel settembre 2012. Questo tour ha compreso anche workshop, seminari e prove pubbliche a Berlino e Bonn, un progetto complesso finalizzato all’integrazione culturale e registrato dalla Deutsche Welle Radio. I concerti nei Paesi Bassi (L'Aia e Amsterdam) si sono svolti in occasione dei 400 anni di relazioni diplomatiche con la Turchia. Nel mese di aprile dello scorso anno, l'Orchestra ha avuto l'onore di esibirsi in un concerto ad Amsterdam per Sua Maestà la Regina Beatrice e un pubblico selezionato, con il patrocinio del Presidente della Repubblica di Turchia Gül.

Workshop e seminari sulla musica - intesa come forza sociale - sono diventati parte integrante del lavoro dell'Orchestra. Molto importante tra queste esperienza è il "Laboratorio di Democrazia" : Cem Mansur guida i musicisti e il pubblico presente attraverso un viaggio che dimostra il funzionamento di un'orchestra come la metafora perfetta per l'apprendimento della coesistenza, della leadership, del rispetto di sé e della responsabilità.

Turkish Youth Philharmonic Orchestra : www.genclikfilarmoni.org

La Redazione di Teatro.it

  Redattore

La Redazione di Teatro.it Portale Nazionale di Teatro e Spettacolo...

>> continua