Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

La Storia, spettacolo ispirato al romanzo di Elsa Morante, chiude la stagione del Centro Teatrale Bresciano

Al Teatro Santa Chiara Mina Mezadri di Brescia va in scena dal 22 maggio lo spettacolo "LA STORIA": il testo è di Marco Archetti, liberamente ispirato all'omonima opera di Elsa Morante.

La storia
La storia © Giulio Cavellini

Debutterà mercoledì 22 maggio al Teatro Santa Chiara Mina Mezzadri di Brescia lo spettacolo La storia, ultima produzione firmata CTB - Centro Teatrale Bresciano della stagione 2018/19. Il testo di Marco Archetti, liberamente ispirato all’omonima opera di Elsa Morante, vede la regia di Fausto Cabra e l’interpretazione di Franca Penone, Alberto Onofrietti e Francesco Sferrazza Papa.


Al Teatro Santa Chiara Mina Mezzadri di Milano.
Per INFO, DATE e ORARI: La storia (scheda dello spettacolo)

La grande Storia entra nelle vite degli uomini

Il romanzo, pubblicato nel 1974, narra le vicende di lduzza, timida maestra elementare rimasta precocemente vedova, nelle storie dei suoi due figli Nino e Useppe e in quelle dei numerosi personaggi che si muovono intorno a loro, nella cornice di una Roma devastata dalla Seconda guerra mondiale. Un corale e commovente intreccio di destini in lotta con gli ingranaggi spesso incomprensibili della Storia, quella con l’iniziale maiuscola: la grande Storia che entra con prepotenza e ineluttabilità nella vite degli uomini, sconvolgendone il corso e mutandone le sorti.
 

Un testo che affronta la complessità del reale

“Questo nostro spettacolo – scrive il regista Fausto Cabranon ha l’ambizione di sostituirsi all'esperienza del libro, anzi sarà veramente riuscito se accenderà il desiderio di tornare al libro”: quello di Elsa Morante, capolavoro di letteratura, capacità critica e profondità che, al tempo della sua pubblicazione, provocò un complesso dibattito culturale che coinvolse i più importanti intellettuali e giornalisti del tempo. “Il nostro lavoro – scrive Cabra nelle note di regia – non può che offrirsi, onestamente, come uno dei mille attraversamenti possibili di questo inesauribile scrigno di umanità”.

Ed è infatti un’opera, quella di Elsa Morante, “dominata da una cognizione profonda della vita e della materia della vita”, nelle parole di Marco Archetti, il cui adattamento teatrale ha richiesto un laborioso confronto con la sostanza del romanzo, che colpisce per la sua vastità. Quella contenuta nelle pagine del libro è infatti una ricchezza che si fa complessità e si confronta direttamente con la complessità del reale, con la contraddizione e le estreme forze che lo governano.


Al Teatro Santa Chiara Mina Mezzadri di Milano.
Per INFO, DATE e ORARI: La storia (scheda dello spettacolo)

Qui TUTTI GLI SPETTACOLI in scena in Italia.
 

Davide Cornacchione

  Redattore

Studi classici e laurea in farmacia. La lettura del Macbeth di Shakespeare suggerita da una lungimirante insegnante di italiano in terza media ha stim...

>> continua