Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

La commedia è servita: le 5 da non perdere a Milano per la stagione 2018/2019

Da Emilio Solfrizzi ad Anna Valle, da Gaia De Laurentiis a Corrado Tedeschi e Nicolas Vaporidis: questi sono alcuni dei protagonisti delle commedie in cartellone nei teatri di Milano

Paola Minaccio e Emilio Solfrizzi
Paola Minaccio e Emilio Solfrizzi

Il genere della commedia ha sempre interessato una platea eterogenea, ottenendo grandi riscontri in termini di pubblico. Ancora una volta la nuova stagione offrirà una grande varietà di rappresentazioni, con attori importanti impegnati in commedie originali e divertenti sui palcoscenici dei migliori teatri milanesi.Tra le numerose le rappresentazioni di livello, ecco le cinque commedie da non perdere a Milano (in ordine di messinscena) per la stagione 2018/19.

A testa in giù

Il testo di Florian Zeller, diretto dalla sofisticata regia di Gioele Dix è al debutto assoluto in Italia e sarà al Teatro Manzoni dall'11 al 28 ottobre. 
Nella brillante commedia Daniel (Emilio Solfrizzi) e le moglie Isabelle (Paola Minaccioni) organizzano una cena per l’amico Patrick e la sua nuova e giovane compagna Emma, ma presto la serata diventerà un susseguirsi di gaffe, equivoci e gelosie sul rapporto coniugale. Originalità: attraverso un espediente teatrale il pubblico sarà testimone dei pensieri segreti dei personaggi!

Per info, date e orari vai alla SCHEDA SPETTACOLO

Cognate – cena in famiglia

Al Teatro Martinitt, dal 29 novembre al 16 dicembre, protagonista Anna Valle con un’altra sceneggiatura al debutto assoluto nei teatri italiani dopo il grande successo al Théâtre Saint-Georges di Parigi. 
Nel testo di Eric Assous tre fratelli sono a cena con le rispettive consorti e una variabile impazzita si inserisce a sorpresa: una sexy segretaria accomuna scomodamente tutti e tre i fratelli. Imbarazzo e tensione, cattiverie imprevedibili e comicità saranno le portate principali. Unconventionality: l’ironia affilata di Assous mixata alla capacità del regista Piergiorgio Piccoli di spogliare i propri personaggi da ogni convenzione. 

Per info, date e orari vai alla SCHEDA SPETTACOLO

L'operazione

Nello stesso giorno in cui si gioca Italia-Argentina, semifinale dei Mondiali di Italia '90, Massimo (Nicolas Vaporidis) viene ricoverato in ospedale, con una raccomandazione, per sottoporsi a un'operazione al ginocchio e salvare il suo futuro da calciatore. Il compagno di stanza Luigi (Massimo Catania), esperto lungodegente ma anche furbo calcolatore, cerca di farlo desistere raccontandogli degli innumerevoli casi urgenti intrappolati in infinite liste d'attesa. E infine un infermiere scaltro (Maurizio Mattioli) che si districa tra probabili truffe, simpatici imbroglioni e un traffico di letti. La divertente commedia scritta da Stefano Reali sarà al Teatro Martinitt dal 14 al 31 marzo. Peculiarità: la commedia è stata scritta casualmente proprio nel 1989 quando l'autore era realmente ricoverato in ospedale in attesa di un intervento. 

Per info, date e orari vai alla SCHEDA SPETTACOLO

Alle 5 da me

Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero di nuovo insieme in un testo di Pierre Chesnot, dal 4 al 14 aprile, questa volta al Teatro Carcano. Una donna desiderosa di maternità, un uomo in cerca di stabilità e in mezzo svariate interpretazione di personaggi paradossali. Una vera macchina del divertimento con un finale inaspettato. Particolarità: dieci personaggi e solo due attori, con De Laurentiis che interpreterà cinque donne che corteggiano un uomo, mentre Dighero vestirà i panni di cinque uomini pronti a far la corte a una donna.

Per info, date e orari vai alla SCHEDA SPETTACOLO

Partenza in salita

Al Teatro San Babila, dal 7 al 12 maggio, Corrado e Camilla Tedeschi interpreteranno il padre con la sindrome di Peter Pan, improvvisatosi impaziente istruttore di guida, e la figlia diciottenne alle prese con tutti i problemi dei teenager. E una lezione di guida sarà così l’occasione per riscoprire un rapporto tra crisi adolescenziali, amanti, bugie, scatti d’ira, ma anche clamorose scoperte, complicità e tenerezza. Singolarità: Corrado e Camilla, padre e figlia sul palco come nella vita reale. 

Per info, date e orari vai alla SCHEDA SPETTACOLO


Se vuoi conoscere tutti gli spettacoli in scena a Milano
 

Donato Panico

  Redattore

Autore e scrittore comasco, nato a Erba nel 1983. Diplomatosi ragioniere perito programmatore nel 2002 ha lavorato a lungo come amministratore del pe...

>> continua