Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

#IoRestoacasa: in streaming le opere gratuite del Teatro dell'Opera di Roma

Prosegue il Teatro Digitale del Teatro dell'Opera di Roma: in questo periodo di emergenze Covid19, porta avanti la sua programmazione online tra opere balletti e approfondimenti culturali.

Teatro Digitale
Teatro Digitale

La campagna #iorestoacasa – rilanciata dal Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo –cui ha aderito il Teatro dell'Opera di Roma si declina nell'iniziativa Teatro Digitale che, dopo le prime due settimane di attività, conta già più di 600.000 visualizzazioni del sito e dei canali social della fondazione capitolina. 

La programmazione on line (qui la pagina con tutte le Opere disponibili) prevede un'ampia selezione, a titolo gratuito, degli spettacoli più interessanti andati in scena negli ultimi anni, grazie anche alla preziosa collaborazione di Rai Cultura e alla piattaforma Rai Play. Questa modalità virtuale sta consentendo a migliaia di spettatori di usufruire gratuitamente della programmazione on line che proseguirà anche nei prossimi giorni con una selezione straordinaria di produzioni internazionali che spaziano tra opera, balletto e approfondimenti.

La bohème

Il calendario

Martedì 31 marzo e venerdì 3 aprile ci si potrà deliziare con l'opera Tristan und Isolde di Richard Wagner, diretta da Pierre Audi. Nei panni dei protagonisti del celebre dramma wagneriano ci saranno Andreas Schager (Tristan) e Rachel Nicholls (Isolde).

Si prosegue mercoledì 1 e sabato 4 aprile con Carmen, il balletto sulle note di Georges Bizet e coreografato da Jiří Bubeníček, noto in tutto il mondo per essere stato uno dei ballerini icona di John Neumeier. Nei ruoli principali vedremo il ballerino statunitense Amar Ramasar e l’étoile Rebecca Bianchi. 

Terzo titolo in programmazione è La bohème di Giacomo Puccini che sarà online giovedì 2 e domenica 5 aprile con un particolare allestimento tecnologico ispirato all'impressionismo francese e diretto da Davide Livermore. Nei ruoli principali avremo Serena Farnocchia, Abdellah Lasri e Julian Kim.

Martedì 7 e venerdì 10 aprile sarà possibile anche rivedere Il viaggio a Reims di Gioachino Rossini la cui regia è firmata da Damiano Michieletto.

Mercoledì 8 e sabato 11 aprile segue una surreale e divertente edizione, diretta da Davide Livermore, de Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini con la regia di Davide Livermore. Sul palco ci saranno Chiara Amarù nel ruolo di Rosina e Edgardo Rocha in quello del Conte d’Almaviva.

Infine, giovedì 9 e domenica 12 aprile il sipario “digitale” del Teatro dell’Opera di Roma si alza sull’ultima regia di Luca Ronconi ripesa da Ugo Tessitore: Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti. Nel ruolo di Lucia ascolteremo il soprano Jessica Pratt. Accanto a lei Stefano Secco e Marco Caria.

Tristan und Isolde

Non solo spettacoli

Durante le settimane di programmazione, sarà anche possibile riascoltare interviste-video ai direttori, registi e interpreti e approfondire alcuni titoli anche grazie ai podcast online delle Lezioni di Opera tenute da Giovanni Bietti. Lunedì 30 marzo l’appuntamento è dedicato a Tristan und Isolde, mentre lunedì 6 aprile a Il viaggio a Reims.
 

La visione degli Spettacoli, anche quelli passati, sono presenti nella sezione Teatro Digitale sul sito del Teatro dell'Opera di Roma.

 

Roberta Leo

  Redattore

Nata nel 1992, Roberta Leo si perfeziona come ballerina presso l’Associazione Italiana Danzatori di Roma. Ballerina professionista in vari spettacol...

>> continua