Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

Il comico e bizzarro Anfitrione di Filippo Dini

Filippo Dini è il regista di Anfitrione, una storia che ha appassionato tutte le epoche, con Antonio Catania e Gigio Alberti. Lo spettacolo sarà in tournée fino a febbraio.

Anfitrione
Anfitrione

Un politico populista alla sua prima vittoria elettorale, un fedele portaborse e un'insegnate di scuola media per moglie adorante. E' così che l'Anfitrione di Sergio Pierattini approda nel nostro tempo, con la regia di Filippo Dini nella stagione teatrale 2019/2020. In scena troviamo Gigio Alberti, Barbora Bobulova, Antonio Catania, Giovanni Esposito, Valerio Santoro e Valeria Angelozzi.

Lo spettacolo, che ha debuttato in anteprima a Luglio, ha appena iniziato la tournée 2019-2020 e resterà in scena in molti teatri italiani fino al prossimo febbraio.

Per INFO e DATE DEL TOUR: Anfitrione

La storia

Giove, perdutamente innamorato di Alcmena, fa vincere le elezioni all'improbabile Anfitrione, che quando arriva a casa da neo deputato destinato alla carica di Presidente di Consiglio, si trova alle prese con un intrigo che la sua intelligenza non è in grado di risolvere.

La stessa Alcmena è protagonista di un inganno che a poco a poco si svelerà. E sdoppiatosi tra originale e Giove travestitosi da lui, Anfitrione si mostrerà ad Alcmena alternativamente becero, volgare e arrogante e di colpo gentile, modello dell’uomo perfetto o quasi. Gli farà eco un’Alcmena con i nervi a fior di pelle e vittima della sciatteria del marito, a fronte di una seconda, dolce e sensuale in compagnia di Giove quando prende le sembianze di Anfitrione

La metamorfosi da palcoscenico coinvolge ovviamente anche i personaggi che appartengono alla “scala sociale inferiore”. Il modesto Sosia ha il suo alter ego in un Mercurio diabolico e sfrontato, sua moglie Bromia si trova alle prese con i suoi due “mariti” Sosia e Mercurio, e la sua preferenza verso il secondo è scontata.

La regia

Il tutto in una commedia cui fa cornice la lunga, buia notte prolungata da Giove birichino, con scenografie da esterno. L’altalenarsi tra verità e inganno, intese e malintesi, genererà situazioni comiche, bizzarre e spiazzanti. Il regista Filippo Dini parla dell'Anfitrione come di una storia che ha appassionato tutte le epoche, e da quel lontano 206 a.c. si è trasformata in decine e decine di riscritture, senza contare le innumerevoli messe in scena, come se ogni epoca avesse desiderato scrivere una nuova pagina su una vecchia storia.


Per INFO e DATE DEL TOUR: Anfitrione

Non perderti gli Spettacoli nella tua città.
Qui TUTTI GLI SPETTACOLI in scena in tutti i teatri d'Italia.