Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

"Il cielo su Torino", gli artisti emergenti in scena al Teatro Gobetti

Dall’8 al 19 aprile al Teatro Gobetti di Torino va in scena la quinta edizione della rassegna "Il cileo su Torino", che presenta i più interessanti artisti emergenti piemontesi.

Teatro Gobetti di Torino
Teatro Gobetti di Torino

Dall’8 al 19 aprile, all’interno della stagione 2018/2019 del Teatro Stabile di Torino, si svolgerà al Teatro Gobetti “Il cielo su Torino”. Anche per questa quinta edizione, il pubblico potrà assistere alle creazioni più recenti di alcuni artisti emergenti torinesi, selezionati attraverso un bando promosso in collaborazione con il sistema TAP – Torino Arti Performative.

Da quest’anno, infatti, la rassegna è parte integrante dell’azione che l’assessorato alla Cultura del Comune di Torino svolge a favore delle compagnie professionali che operano nell’ambito delle arti performative. Il progetto, attento ai linguaggi del teatro contemporaneo, è pensato come contenitore artistico delle migliori proposte emergenti dal panorama cittadino e regionale.

Gli spettacoli in programma

The Whip Hand (Il colpo di frusta) - (INFO e DATE): feroce dramma da salotto dello scozzese Douglas Maxwell, che nel 2017 ha conquistato il Festival di Edimburgo, proposto in versione italiana da Compagnia Dei Demoni - Tedacà con la regia di Mauro Parrinello. Debutto nazionale.

Cliché – Ci spogliamo per voi - (INFO e DATE), scritto e diretto da Alessandro Federico: la storia di tre attrici (Francesca Bracchino, Elisa Galvagno, Valentina Virando) che si spogliano non solo per vivere, ma per liberarsi dal peso dei cliché contro i quali lottano quotidianamente.
 

The Whip Hand (Il colpo di frusta)


O disse a te (14-15 aprile): partendo dalle suggestioni del poema omerico, Fabrizio Stasia interpreta un monologo che parla di eredità e resilienza. Un’altra Odissea, quella di Telemaco, il figlio di Ulisse: il suo complesso è la rivendicazione del diritto di sperare e del bisogno di avere qualcuno al proprio fianco.

Bianca come i finocchi in insalata (16-17 aprile): comica, grottesca e tragica, l’esistenza di Bianca, scialba insegnante elementare, scorre noiosa e frustrante, fino a quando nella sua vita si affaccia Antonino, il preside della scuola. Un’improbabile rivincita amorosa che strizza l’occhio alle migliori pagine di Bennett, Cocteau e Ruccello.

Lo stronzo - (INFO e DATE): una coppia sta per uscire a cena, ma bastano poche, aspre parole per spaventare la donna e farla rintanare  dietro a una porta. In scena rimane lui, disarmato dall’assenza di mezzi culturali ed emotivi per capire cosa stia accadendo. Lo spettacolo, scritto e interpretato da Andrea Lupo, racconta senza pregiudizio quanta violenza imprevedibile, si possa nascondere in chiunque.
 

Qui TUTTI GLI SPETTACOLI in scena a Torino.
 

Roberto Mazzone

  Redattore

Torinese, inizia a scrivere di spettacolo nel 2003 - e dal 2006 per l’allora Teatro.Org - specializzandosi progressivamente nel teatro musicale e ne...

>> continua