Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

I promessi sposi alla prova: omaggio di Andrée Ruth Shammah a Giovanni Testori e Franco Parenti

La riscrittura di Giovanni Testori riporta sul palcoscenico il più grande capolavoro di Alessandro Manzoni: lo spettacolo "I promessi sposi alla prova" resterà al Teatro Franco Parenti di Milano fino al 7 aprile

I promessi sposi alla prova
I promessi sposi alla prova © Noemi Ardesi

Lo spettacolo I promessi sposi alla prova, diretto da Andrée Ruth Shammah che ha anche curato l’adattamento della riscrittura di Testori, è una produzione del Teatro Franco Parenti con il sostegno dell’Associazione Giovanni Testori e rientra nel percorso Progetto Testori, un’interessante raccolta di incontri che incrociano le tematiche manzoniane dei promessi sposi con la poetica di Testori.

Uno spettacolo dall’importante retaggio, ritorna là dove è nato

Trentacinque anni dopo la messinscena all’allora Salone Pier Lombardo, I promessi sposi alla prova (Date e biglietti) ritornano in scena: non ci sono più Franco Parenti e Giovanni Testori sul palcoscenico, ma resta la medesima regia di Andrée Ruth Shammah e lo stesso teatro che, intanto, è stato intitolato proprio in onore di Franco Parenti. 
 

ph. Noemi Ardesi

Per INFO, DATE e BIGLIETTI vai alla SCHEDA DELLO SPETTACOLO


Uno spettacolo che è ormai parte della storia del teatro italiano e che torna sul palco promettente e nostalgico. E ritorna anche l’opera di Manzoni ad essere inscenata nella sua Milano. Lo spettacolo è, inoltre, ben strutturato in un più ampio progetto che prevede una serie di eventi a complemento della messinscena: nella settimana del debutto il primo incontro è curato da Salvatore Natoli, professore di filosofia, il quale rilegge I promessi sposi in chiave etica.

La settimana successiva sarà Ermanno Paccagnini, professore di letteratura italiana contemporanea, a tenere una lezione sul linguaggio utilizzato da Manzoni e da Testori; infine, nell’ultimo incontro, sarà Mauro Novelli, insegnante di letteratura moderna, ad approfondire il tema delle riscritture e parodie relative al capolavoro manzoniano. Parallelamente e fino al 31 marzo, Angela Demattè, attrice e drammaturga, conduce il laboratorio di drammaturgia Ri-scrivere come Testori.
 

ph. Noemi Ardesi

La riscrittura di un grande classico capace di emozionare in ogni tempo

Per quanto lontano da noi e dallo spirito del nostro tempo, un classico è tale perché capace di risvegliare dubbi ed emozioni proprie a tutti gli esseri umani, in qualsiasi epoca” ricorda Andrée Ruth Shammah

I Promessi sposi alla prova sono proprio questo: gli interpreti sono chiamati a rappresentare l’opera manzoniana proprio a Lecco, cominciano le prove e alla spicciolata, arrivano gli attori che, pronti a confrontarsi con il regista che legge I promessi sposi di Manzoni, vengono incoraggiati a interpretare la loro parte reinventandola e caratterizzandola con nuove sensazioni, suggestionandola con i loro stati d’animo e i loro caratteri. 
 

Lo spettacolo sarà in scena al Teatro Franco Parenti dal 20 marzo al 7 aprile.
Per INFO, DATE e BIGLIETTI vai alla SCHEDA DELLO SPETTACOLO
 

Donato Panico

  Redattore

Autore e scrittore comasco, nato a Erba nel 1983. Diplomatosi ragioniere perito programmatore nel 2002 ha lavorato a lungo come amministratore del pe...

>> continua