Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

Harry Potter diventa concerto e si riconferma successo, dopo quindici anni

Presentata all'Auditorium della Conciliazione la prima avventura della saga, tra pubblico in costume, combattimenti dei personaggi ed una orchestrazione sublime.

Harry Potter diventa concerto e si riconferma successo, dopo quindici anni

Il fantastico mondo di Harry Potter trascina ancora babbani di ogni età. Proprio per questo, ogni iniziativa legata alla famosa saga creata dalla Rowling è destinata ad essere vincente. Per tre giorni, l'Auditorium della Conciliazione di Roma si è trasformato in un posto incantato dove la magia ha fatto da padrona. Il folto pubblico non è mancato a questo appuntamento unico che ha fatto rivivere le atmosfere sognanti della Pietra Filosofale.

Tanti giovani e adulti presenti hanno celebrato il loro idolo letterario presentandosi con l'abbigliamento della scuola di Magia fatto di sciarpe, mantelle, bacchetta magica e sottobraccio addirittura La Gazzetta del Profeta. All'ingresso dell'Auditorium ad intrattenere il pubblico, un vero combattimento a colpi di incantesimi prima di essere smistati nella sala e prendere posizione in una delle case in platea a scelta tra Grifondoro, Serpeverde, Corvonero o Tassorosso. 

Nell'attesa, sul grande schermo passa un filmato del 'dietro le quinte' del film mentre i leggii degli orchestrali trasmettono già l'intensità che verrà regalata alla serata. E la conferma non tarda a venire. Prendono posizione gli oltre ottanta elementi dell'Orchestra Italiana del Cinema guidata dal direttore d'orchestra Justin Freer, cala il silenzio e la malia immobilizza alle poltrone per tre ore di spettacolo con i brividi, come se fosse la prima volta che si assiste al film.

La colonna sonora dal vivo, ineccepibile nell'esecuzione, diventa personaggio reale dell'opera chiudendo il capitolo magico sui titoli di coda quando resta sola per l'Hedwig's Theme, trascinando il pubblico in ripetuti applausi e standing ovation fino all'illuminazione in sala. Siamo ora pronti a prendere il treno che da Hogwarts ci riporta nel regno ordinario dei babbani e confermare la dichiarazione di Marco Patrignani, Presidente della O.I.C. e Produttore dello show in Italia: "Siamo orgogliosi di portare per la prima volta in Italia una nuova ed emozionante forma di spettacolo cine-musicale dal vivo: The Harry Potter Film Concert Series. Il ruolo della musica nel film è cruciale e questa è un'occasione più unica che rara per scoprire come il talento di un grande compositore qual è John Williams abbia contribuito a dare vita a una storia. È  anche sorprendente poter ammirare i singoli musicisti creare un suono straordinario unico e scoprire i colori e le suggestioni che ogni strumento è in grado di creare in relazione a ogni momento del film. Harry Potter è una delle maggiori saghe di successo nella storia e penso che la serie di film-concerto sia una meravigliosa opportunità per tutte le età, per rivivere o scoprire fin dall'inizio questa emozionante avventura e lasciarsi trasportare dalla magia della sua musica".

 

Maria Domenica Ferrara

  CAPOREDATTORE

Romana de’ Roma – e ne va fiera: Maria Domenica (o come la chiamavano tutti, Mary) è da sempre amante dello spettacolo. Dopo un master in comunic...

>> continua