Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

Dely De Majo, improvvisa scomparsa durante l'Orestea

Era in scena nel ruolo della nutrice Cilissa, al Teatro Mercadante: domani i funerali.

Dely De Majo, improvvisa scomparsa durante l'Orestea

Il Teatro Stabile di Napoli – Teatro Nazionale, con il presidente Adriano Giannola e il direttore Luca De Fusco, comunica l’improvvisa scomparsa dell’attrice Dely De Majo, attualmente impegnata nello spettacolo Orestea nel ruolo della nutrice Cilissa in scena al Teatro Mercadante. Dely De Majo, 74 anni, aveva cominciato la sua lunga carriera a metà degli anni '60 con Gennaro Vitiello al Centro Teatro Esse di Via Martucci. Nel corso degli anni era stata diretta da molti registi tra i quali Maurizio Scaparro, Marco Sciaccaluga, Lluis Pasqual e dallo stesso Luca De Fusco. Quest’anno era nelle terne del Premio le Maschere del Teatro Italiano come miglior attrice non protagonista per il ruolo interpretato nel Sindaco del Rione Sanità a fianco di Eros Pagni.

Luca De Fusco ricorda così l'attrice: "Dely è stata una compagna di lavoro di venti anni, con lei realizzai un piccolo festival ad Anacapri oltre che tanti spettacoli. Oggi mi si affollano nella mente mille ruoli. Mi viene in mente Cecchina de La Certosa di Parma e questa ultima bellissima nutrice che tanti applausi le ha meritato. Con lei se ne va una sorella, una compagna di lavoro, un pezzo della mia vita".

I funerali dell'attrice si terranno domenica 20 dicembre alle ore 13.30 presso la Chiesa di San Ferdinando in piazza Trieste e Trento a Napoli.

Riccardo Limongi

  DIRETTORE

Giornalista e scrittore, dopo aver ricoperto la carica di Vice Segretario Generale in alcuni Enti Locali, attualmente si occupa di Comunicazione istit...

>> continua