Teatro

Declan Donnellan a Milano con il Vendicatore di Thomas Middleton

"La Tragedia del vendicatore" di Thomas Middleton debutta al Piccolo teatro di Milano con la regia di Donnellan, una compagnia tutta italiana e il testo curato da Stefano Massini.

La tragedia del Vendicatore
La tragedia del Vendicatore © Masiar Pasquali

Il 9 ottobre 2018 debutta al Piccolo Teatro di Milano La tragedia del vendicatore (Scheda dello spettacolo), diretta dal regista di fama internazionale Declan Donnellan. Si tratta della sua prima produzione in lingua italiana con una compagnia italiana, composta tanto da attori che hanno già una grande carriera alle spalle, come da giovanissimi. Il testo italiano è stato curato da Stefano Massini.

Il ritorno di Donnellan al Piccolo Teatro

Dopo The Winter's Tale, rappresentato al Piccolo Teatro di Milano nel 2016, un nuovo spettacolo di Declan Donnellan torna sulle assi dello stesso teatro per trasportare un'altra volta gli spettatori all'interno di una tragedia elisabettiana. Questa volta l'autore dell'originale inglese non è Shakespeare, ma Thomas Middleton, suo contemporaneo. La loro epoca, che sembra così lontana, viveva di dinamiche a noi non sconosciute. Così il testo supera i suoi confini spazio-temporali e attraversa i secoli:

"Le opere di questi autori sono sopravvissute perché per centinaia di anni hanno continuato a condividere la vita. Queste opere affrontano le domande eterne dell’uomo sull'amore, sulla perdita, sulla politica, sulla redenzione e sull'abbandono. In queste messe in scena è svelata la carnalità dell’esperienza umana."

Dall'intervista di Edgardo Bellini a Declan Donnellan. Qui l'intervista integrale.
 

Declan Donnelan

I protagonisti del progetto

Declan Donnellan non ha certo lavorato da solo. La versione italiana del testo è a cura di Stefano Massini, autore anche della drammaturgia dello spettacolo di Lehman Trilogy. La compagnia riunisce le eccellenze italiane: professionisti già affermati che hanno lavorato al fianco di grandissimi, giovani emergenti e giovanissimi usciti da poco dalle accademie di recitazione.

Gli attori sono Ivan Alovisio, Alessandro Bandini, Marco Brinzi, Fausto Cabra, Martin Ilunga Chishimba, Christian Di Filippo, Raffaele Esposito, Ruggero Franceschini, Pia Lanciotti, Errico Liguori, Marta Malvestiti, David Meden, Massimiliano Speziani, Beatrice Vecchione.
Sarebbe il caso di citare veramente tutti: assistenti alla regia e ai movimenti di scena, tecnici, musiche, luci. Il grande progetto internazionale nasce e vive grazie a tutti loro, diretti dalla grande capacità e maestria del regista inglese.
 

INFO e BIGLIETTI: Scheda dello spettacolo

Incontri e approfondimenti

Il Piccolo Teatro di Milano ha anche pensato a dei momenti di incontro e confronto: nel Chiostro Nina Vinchi il 9 ottobre, giorno della prima, interverrà Daniela Guardamagna, docente di Letteratura inglese all'Università di Roma "Tor Vergata", tra i maggiori studiosi di Thomas Middleton. Infine sarà il turno della compagnia: il 18 ottobre gli interpreti dialogheranno col pubblico per raccontare il percorso e il lavoro svolto insieme.

 

Claudia Grassi

  Redattore

Studi universitari: Lingue e Letterature straniere all'Università Cattolica del Sacro Cuore, secondo anno di corso | Formazione artistica: corsi...

>> continua