Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Teatro

Debutta a novembre la nuova stagione del TSA

Debutta a novembre la nuova stagione del TSA

Il cartellone 2014-2015 del TSA (ma senza le consuete produzioni distribuite dall’ATAM) sarà votato alla “Poliedricità” degli spettacoli proposti. Questo è quello che il Direttore Artistico Alessandro Preziosi ha detto presentando la stagione teatrale in procinto di debutto a L’Aquila.

L’apertura è affidata alla danza con “Le quattro stagioni”, ispirata da musiche di Vivaldi coreografate da Mauro Astolfi per lo Spellbound Contemporary Ballet, il 27 novembre.
Questo è l’unico spettacolo dedicato al balletto; il resto del programma infatti, vede protagonista la prosa, nelle sue varianti.
A dicembre si susseguiranno “Uomo e galantuomo”, di Eduardo De Filippo, allestita da Alessandro D’Alatri ed interpretata da Gianfelice Imparato, Giovanni Esposito, Valerio Santoro ed Antonia Truppo, in scena il 2 e 3 del mese, e poi, il 16 e 17, “La tela del ragno” dal romanzo di Agatha Christie (traduzione di Edoardo Erba), diretto da Stefano Messina che lo interpreta insieme a Viviana Toniolo ed Annalisa Di Nola su scene di Alessandro Chiti. Entrambi gli spettacoli si terranno presso il Ridotto del Teatro Comunale del capoluogo abruzzese.
Si passa poi a “Peggy Guggenheim. Donna allo specchio”, progetto biografico di e con Fiorella Rubino, affidato alla regia di Alessandro Maggi, che sarà allestito presso il Parco delle Arti (in località Monticchio) dal 21 al 23 gennaio 2015.
A seguire, il 26 e 27 febbraio arriverà “Il mercante di Venezia”, pièce di William Shakespeare che Giorgio Albertazzi ha fortemente voluto portare in scena e nella quale da vita al persaonggio di Shylock. Accanto a lui, attori del calibro di Franco Castellano. A dirigerli intorno allo scenografico ponte di Paolo Dore, montato per l’occasione presso il Ridotto del Teatro Comunale, c’è Giancarlo Marinelli.
Altra opera dedicata a grandi personaggi del mondo dell’arte messa in cartellone dal TSA è “Modigliani. Modì Maudit”. Scritto e diretto da Angelo Longoni, con musiche di Ryuichi Sakamoto ed interpretato, tra gli altri, da Marco Bocci e Romina Modello, calcherà il palco del Ridotto del Teatro Comunale di L’Aquila il 5 e 6 marzo.
Don Giovanni”, nuova co-produzione di TSA e Khora.teatro che debutterà fra 3 settimane e sarà poi in tournée in tutta Italia, è in programma a L'Aquila per il 24 marzo e sarà allestita per l’occasione presso l’Auditorium della Guardia di Finanza (loc. Coppito). Ad dirigere il testo di Molière adattato da Tommaso Mattei con un prologo che rimanda al testo di Da Ponte-Mozart, è Alessandro Preziosi che sarà presente anche in veste di attore, insieme a Nando Paone nel ruolo di Sganarello, e con Daniele Paoloni, Barbara Giordano e Matteo Guma.
L’opera omnia del bardo inglese, 37 pièces, invece, sono condensate in “Tutto Shakespeare in 90 minuti”, di Adam Long, Daniel Singer e Jess Winfield, che Alessandro Benvenuti, regista e interprete, porterà in scena con Nino Formicola e Francesco Gabbrielli, il 09 e 10 aprile presso il Ridotto del Teatro Comunale. Le musiche di accompagnamento sono di Armando Di Pofi.
Infine, “Cock”, di Mike Bartlett, chiuderà il cartellone con repliche dal 15 al 17 aprile presso il Parco delle Arti. Il regista Silvio Peroni qui dirige Fabrizio Falco, Enrico Di Troia, Jacopo Venturiero e Margot Sikabony.

Annalisa Ciuffetelli

  EX-REDATTORE di DELL'AQUILA

Ha conseguito due lauree magistrali: "Lingue e letterature straniere - indirizzo: storico-culturale" (2004) e "Storia dell'arte e del teatro" (L....

>> continua