Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

Centro Teatrale Bresciano, si ricomincia con sette letture sceniche al Chiostro del Teatro Santa Chiara

Gli appuntamenti sono attore solo o a due voci, e segnano la ripresa delle attività del Centro: Maria Paiato, Elena Bucci, Marco Sgrosso, Simone Cristicchi, sono alcuni dei protagonisti in scena.

Centro teatrale bresciano
Centro teatrale bresciano

Dopo la lunga pausa dovuta all'emergenza Coronavirus Il Centro Teatrale Bresciano presenta la rassegna estiva 2020 D’estate al Chiostro. Sette letture sceniche per ricominciare.

Dal 16 luglio al 6 agosto il Chiostro del Teatro Mina Mezzadri di Brescia ospiterà sette appuntamenti animati da importanti interpreti che presenteranno alcuni pezzi per attore solo o a due voci.

Sette appuntamenti con Flaiano, Shakespeare, Dostoevskij, Tofano

La rassegna inizia giovedì 16 luglio con Maria Paiato, protagonista di Una e una notte. Omaggio a Flaiano, un divertente assolo teatrale tratto dal romanzo breve 'Una e una notte?. Seguono Elena Bucci e Marco Sgrosso per il secondo appuntamento intitolato All'antica italiana. Storie di gente di teatro, una lettura ispirata al libro Il teatro all'antica italiana di Sergio Tofano.


L’altra verità. Diario di una diversa è il titolo della lettura di Ludovica Modugno che presenta il racconto emozionante della vita di Alda Merini, mentre Lucilla Giagnoni reciterà TERRA. Una carta dei diritti, una meditazione teatrale intorno ai temi proposti dalla Carta della Terra messi in relazione con gli esempi di alcuni straordinari personaggi come Edipo, Antigone e San Francesco.

Simone Cristicchi sarà protagonista della serata dal titolo Li romani in Russia. Tratto dall'omonimo poema in versi di Elia Marcelli, un monologo che racconta l’orrore della guerra attraverso la voce di chi l’ha vissuta in prima persona, mentre Graziano Piazza e Viola Graziosi interpreteranno Shakespeare for dummies / Sogno di una notte di mezza estate, un inedito racconto delle meravigliose storie immaginate dal bardo.

Elena Bucci e Marco Sgrosso


Per l’ultimo appuntamento, Fausto Cabra e Mimosa Campironi presenteranno Il grande inquisitore. Una lettura Jazz, un esperimento di improvvisazione e contaminazione tra le voci di numerosi strumenti e la parola, tratto dalla celebre pagina dei Fratelli Karamazov.

I biglietti sono acquistabili singolarmente o in abbonamento. Per informazioni potete contattare il Centro teatrale bresciano consultando il programma completo della rassegna.

 

Davide Cornacchione

  Redattore

Studi classici e laurea in farmacia. La lettura del Macbeth di Shakespeare suggerita da una lungimirante insegnante di italiano in terza media ha stim...

>> continua