Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

Centenario del Futurismo, live in Ferrara

Centenario del Futurismo, live in Ferrara
Centenario del Futurismo, “live” in Ferrara, proprio nel fatidico 20 febbraio (1909-2009). E un centenario a quanto pare unico, fra le infinite attuali celebrazioni tutte encomiabili. Con dediche ovviamente a Marinetti, ma anche a Majakowskij, a Enzo Benedetto (il principale promotore del futurismo post1944 con la rivista “Futurismo. Non è proprio una celebrazione a Ferrara: anzi con futuristi attuali contemporanei, vivi e vegeti e ultraproduttivi, alcuni molto celebri. Graziano Cecchini (rosso Trevi), Antonio Fiore, il transumanista epistemologo Riccardo Campa, Baldo Savonari, Valerio Zekkini, i cyberpunk scrittori del gruppo Connettivista (Marco Milani, Giovanni De Matteo, Sandro Battisti), il giovane intellettuale e scrittore neofuturista Giovanni Tuzet (docente alla Bocconi di Milano), il videomaker Filippo Landini, persino un video-omaggio ai celeberrimi Kraftwerk, maestri futuristi della techno-generation. Oppure simpatizzanti, il noto poeta Paolo Ruffilli su tutti. In carne ed ossa, alcuni via audio, alcuni via video, un intervento futuristissimo a sorpresa annunciato dallo stesso Cecchini. Un centenario, questo di Ferrara, in sinergia proprio con FTM Azione Futurista, Salemi/Trapani, patrocinato dal Comune di Ferrara e a cura dell’Associazione Culturale Ferrara Video&Arte (presidente Vitaliano Teti, Università di Ferrara). Circa 30 i futuristi futuribili coinvolti. Per iniziativa di Roby Guerra, futurista ferrarese, e di Alessio Brugnoli (celebre blogger romano), tra i principali promotori di certo neo-futurismo nel/dal web, e di Lamberto Donegà, scrittore recentemente presentato dallo storico del futurismo Alberto Bretoni. Coinvolgimento delle riviste futuristiche attualmente attive, cartaceee e nel web, vale a dire “La Voce Futurista”, “Futurismo 2009”, “Sands From Mars” (del blogger scrittore Maurizio Ganzaroli), “Divenire Transumanista” (diretta da Emanuele Pillia), “Next”. L’evento multimediale si svolgerà presso la Sala Estense (pieno Centro Storico della città d’arte estense), il 20 febbraio dalle 18 alle 23, in due fasi, come indica il programma ufficiale già in circolazione nel web; un convegno nel tardo pomeriggio e proiezione video in serata. Ore 18 collaudo: Primo Centenario del Futurismo, intervengono (oltre ai tre curatori): Graziano Cecchini, Paolo Ruffilli, Baldo Savonari, Riccardo Campa, Stefano Vaj, Emanuele Pillia Valerio Zekkini, Marco Milani, Giovanni Tuzet, Filippo Landini, Marco Teti, Raffaella Picello, Maria Cristina Nascosi, Stefano Gargioni, Riccardo Roversi, Alberto Canetto. Ore 20 (optional) futurbuffet Bar Tiffany / proiezione video FuturismoRenaissance(2007-2008). Ore 21-23 Futurismo 100 E + Live! Futurvideo clip di Graziano Cecchini, Vitaliano Teti, Giulia Fontanini, Marinella Rescigno, Riccardo Campa, Antonio Fiore, Baldo Savonari, Alessio Brugnoli, Kraftwerk, Insintesi, PCCorp, Alberghi di Carne, Pietro Puccio, Giacomo Verdoia, Riccardo Roversi, Filippo Landini, Luvi Lu, Alberto Rizzi, Savina Scavo, Eugenio e Alberto Squarcia, Dino Marsan, Silvia Donini, Maurizio Ganzaroli, Ass. TerzoMillennio, Sylvia Forty, Ms Larsen, Futurguerra. Ore 23 Futursaluti. Info 3409823741 (R. Guerra).

Riccardo Roversi

  AUTORE di FERRARA

Riccardo Roversi è nato a Ferrara, dove si è laureato in Lettere. Giornalista e critico letterario e teatrale per varie testate (anche on-line), ha ...

>> continua