Teatro

Busto Arsizio: a Natale regala l'opera

Busto Arsizio: a Natale regala l'opera

Dicembre, tempo di regali. A chi è alla ricerca di un cadeau originale e prestigioso da mettere sotto l’albero di parenti e amici il teatro Sociale di Busto Arsizio propone, per il quarto anno consecutivo, «A Natale dona…cultura e divertimento».

La sala di piazza Plebiscito propone un mini-abbonamento ideato per l'occasione: «L'Opera, che festa!». Due i melodrammi che sarà possibile vedere, al prezzo promozionale di 40,00 euro: «Madama Butterfly» di Giacomo Puccini e «Rigoletto» di Giuseppe Verdi. A portare in scena entrambi gli spettacoli sarà il Teatro dell’Opera di Milano, «prima compagnia itinerante di produzione di allestimenti completi di opera lirica in Italia. Sul palco, sotto la regia di Mario Riccardo Migliara, saliranno anche l’Orchestra filarmonica di Milano e la Corale lirica ambrosiana.

Il primo appuntamento, quello con «Madama Butterfly», è fissato per venerdì 18 febbraio 2011 e proporrà una versione innovativa e moderna della storia d’amore morte della geisha Cio-Cio-San, attraverso teatrini roteanti e giochi di luce con composizioni floreali ispirate all’antica arte dell’ikebana. Giovedì 10 marzo 2011 sarà, invece, la volta di «Rigoletto», con un allestimento originale: la storia del celebre buffone della corte mantovana vedrà, infatti, in scena le antiche carte dei Tarocchi Visconti.

La promozione, il cui diritto di prevendita è fissato a 1,00 euro più il costo dell’abbonamento, si terrà da sabato 4 a mercoledì 22 dicembre. Il botteghino sarà aperto nelle giornate di mercoledì (fatta eccezione per l’8 dicembre) e di venerdì, dalle 16.00 alle 18.00, e il sabato, dalle 10.00 alle 12.00.

L’abbonamento natalizio sarà acquistabile anche nella serata di martedì 21 dicembre, dalle 20.30 alle 22.00, in occasione dello spettacolo «Sogno di Natale», per la riduzione scenica e la regia di Delia Cajelli. Gli attori del teatro Sociale di Busto Arsizio rileggeranno quattro storie sul tema della fede, tratte da «Novelle per un anno» di Luigi Pirandello: «Sogno di Natale», «Il Natale sul Reno», «La messa di quest’anno» e «Un goj». Durante la serata, è previsto anche un intervento dei bambini dei laboratori «Officina della creatività» di «Educarte», che leggeranno alcuni passi del racconto «La festa di Natale» di Collodi, il papà di «Pinocchio». Il costo del biglietto è di 16 euro per l’intero e 12 per il ridotto.

Ancora, sabato 18 dicembre, alle 21.00, la compagnia della sala bustese e la «Star Dance» di Turbigo porteranno a Castellanza, negli spazi del teatro di via Dante, il musical «Mary Poppins», per la regia di Delia Cajelli e con le coreografie di Elisa Vai. L’ingresso è gratuito.

Informazioni al pubblico:

Teatro Sociale, piazza Plebiscito 8, 21052 Busto Arsizio (Varese), tel. 0331 679000, fax. 0331 637289, info@teatrosociale.it, www.teatrosociale.it.

Il botteghino del teatro Sociale, ubicato presso gli uffici del primo piano (ingresso da piazza Plebiscito, 8), è aperto nelle giornate di mercoledì e venerdì, dalle 16.00 alle 18.00, e il sabato, dalle 10.00 alle 12.00.

E’ possibile prenotare telefonicamente, al numero 0331.679000, tutti i giorni feriali, secondo il seguente orario: dal lunedì al venerdì, dalle 16.00 alle 18.00; il sabato dalle 10.00 alle 12.00.

Petra Motta

  EX-REDATTORE di MILANO

Carriera Scolastica 1991 - 1996: Ha frequentato a Bergamo il Liceo Classico Statale Paolo Sarpi, conseguendo la maturità classica con il voto di 60/...

>> continua