Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

Attraverso Festival 2021: cultura e spettacoli tra le Langhe e il Monferrato

Ascanio Celestini, Vinicio Capossela, gli Extraliscio, Moni Ovadia e molti altri artisti saranno i protagonisti di Attraverso Festival. Dal 4 luglio in 22 Comuni tra Langhe e il Monferrato.

Attraverso Festival 2021
Attraverso Festival 2021

Nato nei territori Patrimonio dell’Umanità UNESCO, Attraverso Festival torna nell’estate 2021 con una nuova edizione - la seconda in tempo di Covid - e conferma la sua formula di festival diffuso. Dal 4 luglio al 5 settembre va in scena il racconto di terre di uomini tra le colline del Basso Piemonte e il mare.

Tra piazze, cortili, giardini e natura, quest’anno la rete del festival riunisce 22 Comuni, con le associazioni del territorio e le cantine, abbattendo le distanze tra i territori delle Langhe, Monferrato, Roero e Appennino piemontese nel nome della bellezza del paesaggio umano, agricolo e architettonico.

TEATRO.IT - INSTAGRAM

Un festival che nasce dal basso

Nonostante il Covid 19, non ci siamo mai fermati perché i rapporti e le relazioni costruite in questi anni con ognuno dei paesi piemontesi, che di questo festival sono l’anima e l’ossatura, sono più forti di tutto. Attraverso è un festival emozionale, che ha l’ambizione di legarsi strettamente al luogo nel quale nasce, con un programma artistico originale, che cerca di unire sempre la qualità della proposta al giusto tasso di popolarità”, spiegano le direttrici artistiche Paola Farinetti e Simona Ressico.


Il festival conferma, dunque, la proposta di appuntamenti inusuali, spesso piccole produzioni in luoghi particolari di grande suggestione. Non solo concerti e spettacoli teatrali, ma incontri, dialoghi, contaminazioni di genere, di linguaggi, di artisti: un grande programma per tornare a ritrovarsi e “attraversare” l’estate.

Un’estate di incontri e spettacoli

Ascanio Celestini apre il festival domenica 4 luglio a Morbello (Alessandria) con il reading I parassiti - un diario nei giorni del Covid 19; doppio appuntamento, a Casale Monferrato e a Cherasco, con Moni Ovadia e la sua suggestiva lettura del canto XXVI dell’Inferno dantesco; Paolo Fresu è ospite a Bra e al Forte di Gavi, dove si esibisce anche Vinicio Capossela con un progetto speciale dedicato a Dante.

Lillo


Per la prima volta al festival, arriva Lillo insieme ai “Vagabondi”, per un concerto-spettacolo tutto da ridere all’Auditorium Horszowski di Monforte d’Alba; mentre a Bra sono attesi gli Extraliscio, vera e propria scoperta di Elisabetta Sgarbi, anche lei, presente al festival per un incontro.

Ritorna Paolo Crepet, che terrà una lectio magistralis a Tortona, partendo dal suo ultimo saggio Oltre la tempesta; poi ci sono gli affezionati della kermesse, come Federico Buffa con il suo spettacolo Italia Mundial; Stefano Massini ad Alba, con il suo Alfabeto delle emozioni.

Quasi 40 appuntamenti, tra incontri e spettacoli, fino alla Festa della Vendemmia nella tenuta di Fontanafredda a Serralunga d’Alba, vera chiusura dell’estate.

 

Roberto Mazzone

  Redattore

Torinese, inizia a scrivere di spettacolo nel 2003 - e dal 2006 per l’allora Teatro.Org - specializzandosi progressivamente nel teatro musicale e ne...

>> continua