Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

"Assenza Spettacolare": i lavoratori dello spettacolo in piazza contro la chiusura di cinema e teatri

Saranno diciassette le piazze italiane occupate dai lavoratori e le lavoratrici dello spettacolo in cui si manifesterà per protestare contro le decisioni contenute nel DPCM di ottobre.

Assenza spettacolare
Assenza spettacolare

"È un errore chiudere teatri e sale cinematografiche. Luoghi che avevano garantito le misure contro i contagi, la protezione della salute ai lavoratori e agli spettatori"

Così tuonano le segreterie nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL unite ai tanti lavoratori dello spettacolo che venerdì 30 ottobre saranno uniti in una manifestazione nazionale contro le decisioni governative contenute nell'ultimo DPCM di ottobre.

Nonostante l’80% dei teatri fosse ancora chiuso a seguito delle restrizioni imposte che non consentono una ripresa remunerativa del settore, nonostante alcune sale cinematografiche più coraggiose avessero riaperto soffrendo comunque la mancanza di pubblico, la chiusura totale imposta dall'ultimo DPCM ha messo nuovamente in crisi il settore.

Un arresto delle attività che non è condiviso perché ingiustificato, con impegni economici affrontati e con la sicurezza certificata all'interno delle sale. Per questo motivo, scopo della manifestazione è un sostegno concreto al comparto, proposte e garanzie per il futuro.

Le piazze della manifestazione

Venerdì 30 ottobre i lavoratori e le lavoratrici dello spettacolo si riuniranno, nel totale rispetto delle norme anticovid, nelle piazze di seguito elencate:

  • ANCONA > ore 10.30 - P.za del Plebiscito
  • BARI > ore 10.30 - P.za Prefettura
  • BOLOGNA > ore 10.00 - P.za Roosevelt
  • CAGLIARI > ore 9.30 - P.za Palazzo
  • CATANIA > ore 9.30 - P.za Università
  • COSENZA > ORE 10.00 P.za 11 Settembre
  • FIRENZE > ore 10.00 - P.za SS. Annunziata
  • MILANO > ore 10.00 - P.za della Scala
  • NAPOLI > ore 10,00 - P.za del Gesù
  • PALERMO > ore 10.00 - P.za Verdi
  • PERUGIA > ore 10.00 - Piazza Italia
  • PESCARA > ore 16.00 - P.za Salotto
  • ROMA > ore 10.00 - Piazza di Montecitorio
  • TORINO > ore 10.00 - P.za Castello
  • TRENTO > ore 10.00 - Via S.Croce
  • TRIESTE > ore 10.30 - P.za Unità
  • VENEZIA > ore 10.30 - Palazzo Ferro Fini

 

Maria Domenica Ferrara

  CAPOREDATTORE

Romana de’ Roma – e ne va fiera: Maria Domenica (o come la chiamavano tutti, Mary) è da sempre amante dello spettacolo. Dopo un master in comunic...

>> continua