Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Musica

Amyra (fka Amy León) in concerto a Bologna

All'interno della programmazione del VIE Festival, giovedì 7 marzo il MAST di Bologna ospita il concerto della musicista e poetessa americana Amyra (nota come Amy León) con l'ultimo album “Witness"

Amyra (Fka Amy León)
Amyra (Fka Amy León)

Stasera 7 marzo Amyra (fka Amy León), musicista, poetessa ed educatrice newyorchese presenta in concerto il suo ultimo album Witness al MAST Auditorium di Bologna. L’evento è inserito nel cartellone di Vie Festival, rassegna di teatro e danza promossa da ERT Fondazione.

Amyra (Fka Amy León)

Nata ad Harlem (New York), per anni residente a Brooklyn e ora a Londra, Amyra è musicista, scrittrice ed educatrice e si è esibita in numerosi spettacoli negli States e in tutto il Regno Unito, collaborando con realtà del calibro di BBC, Roundhouse, Amnesty International e tanti altri.

Amyra afferma: «Il mio lavoro di educatrice è fortemente basato sull’autoespressione. Insegno alle persone dai 6 ai 65 anni come sentirsi a proprio agio nei loro corpi, nella loro lingua e nelle loro comunità. Il mio obiettivo è quello di creare uno spazio in cui le persone si sentano sicure e non censurate nella loro auto espressione. È comune oggi sentirsi piccoli e incapaci: stimolare la fiducia in se stessi è il primo passo verso un’educazione di successo e verso un cambiamento duraturo. C’è così tanto potere nell'individuo e il mio obiettivo è quello di ricordare a tutti i miei studenti e colleghi che ognuno di loro conta qualcosa».
 


Allieva della famigerata Nuyorican Slam Team, ha saputo concentrare e fondere musica e poesia attraverso performance potentemente trasparenti, coraggiose e intime, concentrandosi su ineguaglianze sociali tra bianchi e neri, celebrazione dell’amore e sulla difficoltà dell’essere donna.

«Le donne nere sono ancora in fondo alla gerarchia universale. Siamo costantemente disumanizzate, sovradimensionate, sfruttate e dimenticate. La mia missione è quella di amplificare le nostre narrazioni e chiedere il rispetto per l’essere umano e per la comunità mondiale di donne nere. Quindi credo che il messaggio sia potente, è santo, è l’inizio e la fine di tutte le cose. Quando le donne nere saranno finalmente trattate con il rispetto che meritano, non ho dubbi che il mondo sarà un posto migliore».
 

Amyra (Fka Amy León)


Autrice di due pubblicazioni di poesie - The water under the bridge e Mouth Full of Concrete - e di molti progetti editoriali, Amyra nel suo debutto musicale "Something Melancholy" ha condiviso il palco con Talib Kweli, Common, Melanie Fiona e Alice Smith. 

Sostiene l’artista: «Musica e poesia esistono nello stesso universo per me. Prima ero una poetessa e il mio amore per il linguaggio mi ha portato naturalmente all'amore per la musica. La lingua è incredibilmente melodica e influenza costantemente la vibrazione unificante dell’esperienza umana. Quando scrivo le mie canzoni, mi concentro fortemente sui testi e faccio sempre del mio meglio per assicurarmi che ciò che intendo sia ciò in cui credo, e ciò in cui credo sia ciò che dico».

Secondo Amyra la musica dovrebbe avere il potere di descrivere il mondo, senza abbandonare la storia e avendo uno sguardo sincero e profondo sulle nostre miserie: e gli occhi di quest’artista esprimono la verità che resiste.
 

Valentina Scocca

  Redattore

Laureata in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in Discipline Teatrali, Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli St...

>> continua