Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

“A Summer Musical Festival": la X edizione è dedicata alle donne

Dal 2 giugno andrà in scena la rassegna di musical prodotta da Bsmt Productions, primo e unico festival in Italia dedicato interamente al Musical

A Summer Musical Festival
A Summer Musical Festival

Giunge quest’anno alla X edizione A Summer Musical Festival, primo e unico festival in Italia dedicato interamente al Musical. Il tradizionale appuntamento organizzato dalla BSMT - Bernstein School of Musical Theater, andrà in scena dal 2 giugno al 10 luglio presso il BOAT - Bologna Open Air Theatre, il nuovo spazio nuovo spazio all’aperto dedicato alle arti performative, inaugurato lo scorso anno.

Quattro i titoli in cartellone, due musical drammatici, Bernarda Alba e Doghfight, e due commedie brillanti, Bring it on e Qualcosa di Marcio (Something Rotten).

GLI SPETTACOLI 
IN SCENA IN ITALIA

Il tempo delle donne

L'edizione di quest'anno, che celebra il decennale del festival, ha come filo conduttore Il tempo delle donne e la direttrice della scuola e del festival, Shawna Farrell, ha infatti scelto 4 titoli molto diversi tra loro, con storie ambientate in epoche differenti e lontane, ma con un tema comune: la riflessione sulla condizione femminile.

Le storie fanno riflettere sulla strada percorsa e su quella che ancora ci aspetta per l'effettiva emancipazione femminile, che comporta un'uguaglianza sia formale che sostanziale tra uomo e donna e il riconoscimento del ruolo centrale della donna nella società.


Con questi quattro musical, mai portati in Italia, la BSMT contribuisce all’arricchimento del panorama del Musical italiano rinnovando, per il decimo anno, l’appuntamento con A Summer Musical Festival.

GLI SPETTACOLI 

Bernarda Alba


Il primo appuntamento del festival è con il musical Bernarda Alba (INFO E DATE), portato in scena la prima volta dalla BSMT nel 2017, con regia di Saverio Marconi, che da anni collabora con la BSMT in qualità di docente e regista.

Lo spettacolo, basato sull’opera teatrale di Federico García Lorca “La casa di Bernarda Alba”, è un musical tutto al femminile, con tre generazioni di donne a confronto: tensioni esistenziali, turbamenti sentimentali e convenzioni sociali sono le linee guida di una famiglia matriarcale nell’Andalusia franchista. La direzione musicale è di Shawna Farrell, direttrice e fondatrice della BSMT, mentre le coreografie sono firmate da Gillian Bruce.

Bring it on


Il festival prosegue con Bring It on (INFO E DATE), spettacolo che ha debuttato a Broadway nel 2012 ed è stato candidato ai Tony nel 2013, ispirato all’omonimo film del 2000 scritto da Lin-Manuel Miranda, l’autore di In The Heights e Hamilton. Uno spettacolo divertente e coinvolgente ambientato nel mondo della competizione sportiva. La regia e le coreografie sono di Eugenio Contenti, performer, regista, coreografo, autore e formatore. Regista e coreografa associata è Silvia Contenti, performer e docente di musical, e la Direzione musicale di Roberto Tomassoli.

Doghfight

Terzo titolo in programma è Dogfight (INFO E DATE), adattamento del 1991 dell’omonimo film, ambientato nell’America degli anni ’60: è un racconto lucido e leggero, una storia d’amore che fa riflettere sulle generazioni di giovani da sempre sacrificate in nome della Guerra. 
La regia è di Gabriele Duma, attore, regista e insegnante dell’Accademia del Maggio Musicale fiorentino e della Scuola dell’Opera di Bologna. Duma firma la regia insieme a Francesca Taverni, protagonista di musical di successo come Rent, Mamma Mia!, Next to Normal e Nine. La Direzione vocale è di Elena Nieri e le coreografie del performer e coreografo Giorgio Camandona.

Qualcosa di Marcio (Something Rotten)


Chiude la X edizione festival Qualcosa di Marcio (Something Rotten) (INFO E DATE), un musical stravagante, travolgente e divertente. La regia è di Mauro Simone, vicedirettore e docente di recitazione dell’Accademia e regista di musical, mentre la direzione musicale è a cura di Shawna Farrell e le coreografie di Gillian Bruce. 
Ambientato nella Londra di fine ‘500, il musical racconta la storia dei fratelli Nick e Nigel Bottom, che cercano disperatamente di scrivere una commedia di successo, ma sono schiacciati dall’egemonia letteraria della rock star rinascimentale nota come “Il Bardo”, ovvero William Shakespeare, così hanno l’intuizione di comporre uno spettacolo dove si fonde canto, ballo e recitazione inventando il primo musical.  

A Summer Musical Festival è promosso e sostenuto dal Comune di Bologna e dalla Regione Emilia Romagna e si inserisce all’interno degli appuntamenti di Bologna Estate 2022
 

Valentina Scocca

  Redattore

Laureata in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in Discipline Teatrali, Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli St...

>> continua