Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Teatro

"A riveder le stelle": con Piero Pelù la Divina Commedia diventa Rock

Per i 700 anni dalla nascita di Dante Alighieri, a giugno inizia il tour dello spettacolo tratto del successo letterario di Aldo Cazzullo, arricchito dalle letture di Piero Pelù.

Piero Pelù
Piero Pelù © Getty Images

Aldo Cazzullo, giornalista del Corriere della Sera, pubblica con Mondadori nel 2020 “A riveder le stelle. Dante, il poeta che inventò l’Italia”, un grande successo editoriale, con oltre 250.000 copie vendute, che un anno dopo si trasforma in uno spettacolo teatrale con il titolo: A riveder le stelle, con in scena lo stesso autore in qualità di Narratore accompagnato da Pierò Pelù, che eseguirà delle letture trasformando il testo in puro “Rock”.

"Aldo e io siamo di fatto un mostro a due teste – dice Piero Pelùcon lo scopo di interessare sempre più persone. Perchè Dante è tante cose insieme: è storico, politico e poeta che riesce a toccare i vertici di tutto. E’ una 'bestia', perché scrivendo sa vendicarsi. E io vorrei dimostre la sua parte più bestiale e quella del diabolico che esiste in ogni cultura. C’è molto di ancestrale e simbolico in lui, e lo metterò in luce".

Aldo Cazzullo (ph. Basso Cannarsa)

Santa Croce, la casa di Dante

Il progetto è co-promosso dal Comune di Firenze e dall’Opera di Santa Croce con la collaborazione organizzativa del Teatro Puccini. La regia è di Angelo Generali mentre la produzione è di Corvino Produzioni.

Sarà la piazza di Santa Croce di Firenze, che nel 2013 aveva visto Roberto Benigni cimentarsi con il Sommo Poeta in "Tutto Dante", il luogo-simbolo che ospiterà il debutto (6 giugno 2021) dello spettacolo A riveder le stelle. Questa data è stata fortemente voluta e promossa dal Comune di Firenze e l’Opera di Santa Croce, inserendola all’interno del calendario eventi per l’anno dantesco.

TEATRO.IT - INSTAGRAM


"In questi mesi è stato sviluppato uno strettissimo legame tra Amministrazione e Opera di Santa Croce in nome di una unione di intenti volta alla valorizzazione del complesso monumentale all’interno della cornice cittadina - dichiara l’assessore alla cultura del Comune di Firenze Tommaso Sacchi - e questo spettacolo si inserisce proprio in questo percorso comune che mira alla maggiore visibilità, conoscenza e fruibilità del bene. Siamo certi che l’evento che debutta proprio a Santa Croce saprà far rivivere Dante e le sue opere grazie al racconto di Aldo Cazzullo e alla musicalità di Piero Pelù. Da Firenze il tour proseguirà svelando un pezzo dell’opera e della vita del nostro concittadino più illustre in tutta Italia e aggiungendo un nuovo tassello alle celebrazioni per il 700esimo anno dalla morte".

Piero Pelù

Dopo Firenze una breve tournée estiva

Lo spettacolo A riveder le stelle debutterà a Firenze, nella città di Dante, il 7 Giugno 2021 in Piazza S. Croce, per poi iniziare una tournée estiva di 12 tappe che si concluderà a Pesaro il 4 Luglio.

LE DATE

7 giugno Firenze – Piazza S. Croce
10 giugno Trento – Teatro Sociale (TRENTO FILM FESTIVAL)
17 giugno Montecchio (VI)  – Castello di Romeo
18 giugno Pavia  –  Castello Visconteo
23 giugno Caorle (VE) – Piazza Vescovado
24 giugno Cervia (RA) – Arena dello Stadio dei Pini (RAVENNA FESTIVAL)
26 giugno Alba (CN) – PalaAlbaCapitale
29 giugno Caprarola (VT) – Palazzo Farnese (CAFFEINA FESTIVAL)
1 luglio Nora Pula (CA) – Teatro Romano (FESTIVAL LA NOTTE DEI POETI)
2 luglio Pratovecchio (AR) – Piazza Landino
3 luglio Urbisaglia (MC) – Anfiteatro Romano
4 luglio Pesaro – Anfiteatro del parco Miralfiore

 

Matteo Cichero

  Redattore

Opera da anni nell’organizzazione in Teatro, Cinema ed Eventi. Ha ideato e gestito campagne pubblicitarie e manifestazioni di successo in tutta la T...

>> continua