Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Musica

Sanremo 2020: record di ascolti nella prima serata

Lo show alterna momenti di grande emozione a sketch un po’ forzati e noiosi, ma fa il record di ascolti raggiungendo il 52 % di share.

Festival di Sanremo 2020
Festival di Sanremo 2020

Il Festival di Sanremo alla sua settantesima edizione accontenta un po’ tutti, compresi i nostalgici.
I personaggi ci sono tutti. Il mattatore Fiorello, apre vestito da Don Matteo e fa battute sulla capacità di Amadeus di inimicarsi tutti. E così gli permette di recuperare l’immagine, dopo le gaffe della conferenza stampa e le perplessità scatenate da alcune scelte artistiche. Amadeus, presentatore sciolto e non ingombrante dal punto di vista artistico come il suo predecessore Claudio Baglioni, sta al gioco e fa lui un passo indietro questa volta. 

Storia della canzone italiana tra ospiti e partecipanti

Poi ci sono, tra campioni e ospiti, quelli che hanno fatto la storia della canzone italiana e tengono incollati per ore i fan stipati sul red carpet soltanto per un selfie o un saluto. Come Albano e Romina Power o la grintosa Rita Pavone. C’è il divo Achille Lauro, scalzo e tatuato con una tutina tutto nudo firmata Gucci. Un look che ha fatto scandalo sollevando anche le associazioni di consumatori. La canzone? Secondaria rispetto allo stile scelto dal cantante. Infine la co-presentatrice Diletta Liotta, un po’ troppo bambolina. Non manca nulla in questa sfilata di caratteri dello spettacolo. La parte vera però è quella della canzone.

E se c’è chi si chiede come sarebbe il brano di Elodie “Andromeda” cantata da Mahmood o se Anastasio con la sua “Rosso di rabbia” sia il favorito della kermesse, se c’è chi si ricorda con qualche lacrima l’interpretazione di “Almeno tu nell'universo” cantata da Tiziano Ferro in ricordo di Mia Martini, tutti stanno in silenzio di fronte alle parole di Rula Jebreal. Il suo monologo contro la violenza sulle donne è toccante. 

Gli altri 12 campioni sul palco 

Stasera saliranno sul palco gli altri dodici campioni votati dalla giuria demoscopica. A fine serata sarà rivelata la classifica di tutte le 24 canzoni in gara. Si affrontano inoltre gli altri quattro artisti delle nuove proposte, Fasma contro Martinelli e Lula, Marco Sentieri contro Matteo Faustini. Ad affiancare Amadeus nella conduzione saranno Emma D’Aquino, Laura Chimenti e Sabrina Salerno, mentre fra gli ospiti i Ricchi e Poveri nella formazione originaria, Massimo Ranieri nel duetto con Tiziano Ferro, Zucchero, Gigi D’ALessio e Paolo Palumbo, cantante ammalato di Sla.

La lista dei campioni in gara in ordine di esibizione:

  • Piero Pelù
  • Elettra Lamborghini
  • Enrico Nigiotti
  • Levante
  • Pinguini Tattici Nucleari
  • Tosca
  • Francesco Gabbani
  • Paolo Jannacci
  • Rancore
  • Junior Cally
  • Giordana Angi
  • Michele Zarrillo

 

Simona Griggio

  REDATTORE di MILANO

Giornalista e critico di spettacolo. Comincia la sua attività nel 1995 a Milano collaborando con il magazine Madame Class Figarò, ed in seguito con ...

>> continua