Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Lirica

Una 'Traviata' da Oscar per la riapertura al pubblico del Teatro Regio di Torino

Dal 9 maggio 500 persone in sala. Il Commissario straordinario Rosanna Purchia: “Chiediamo il sostegno della collettività per preservare la qualità del Regio”.

La Traviata (2018, Teatro di San Carlo - Napoli)
La Traviata (2018, Teatro di San Carlo - Napoli)

Domenica 9 maggio, alle ore 16, il Teatro Regio accoglie nuovamente il pubblico in sala con La Traviata di Giuseppe Verdi: si tratta dell’allestimento realizzato nel 2018 dal Teatro San Carlo di Napoli con la regia di Lorenzo Amato, le scene di Ezio Frigerio e i costumi del Premio Oscar Franca Squarciapino. A dirigere l’orchestra e il coro, il maestro israeliano Rani Calderon – direttore musicale a Santiago del Cile – che sale per la prima volta sul podio del Regio. 

Un cast di giovani talenti

Il Teatro Regio prosegue nell’impegno di scoprire e proporre al pubblico giovani talenti. Nei panni di Violetta, torna a Torino, dopo il debutto del 2019 nel Rigoletto con la regia di John Turturro, la soprano Gilda Fiume; accanto a lei, Julien Behr (Alfredo), Damiano Salerno (Giorgio Germont) e Lorrie Garcia (Flora). Giancarlo Stiscia firma la coreografia.

Repliche fino al 22 maggio, con orari che consentono al pubblico il rientro a casa entro i limiti del coprifuoco. (DATE E BIGLIETTI).

Rosanna Purchia

La libertà di tornare a teatro… senza alcun biglietto gratuito

Proseguendo il percorso di risanamento dei conti del Teatro, Rosanna Purchia, Commissaria straordinaria del Regio, mantiene la linea del rigore e spiega: “Non possiamo permetterci alcuno scostamento di bilancio, per cui, in aggiunta alle azioni già previste e intraprese, non sono previsti biglietti omaggio. E sono molto lieta che le Istituzioni e i Soci Fondatori del Teatro abbiano accolto favorevolmente questo segnale”.

Il Teatro ha realizzato importanti interventi strutturali e organizzativi per assicurare la fruizione degli spettacoli in condizioni di sicurezza sanitaria. Per questo motivo l’acquisto dei biglietti sarà possibile, dal 3 maggio, ingresso unico € 100 (DATE E BIGLIETTI).

 

Roberto Mazzone

  Redattore

Torinese, inizia a scrivere di spettacolo nel 2003 - e dal 2006 per l’allora Teatro.Org - specializzandosi progressivamente nel teatro musicale e ne...

>> continua