Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Lirica

Trapani, la 69ª Stagione lirica celebra l’Italia

Verdi, Rossini, Donizetti e Puccini sono i protagonisti principali della nuova edizione del Luglio Musicale Trapanese, che propone anche alcune interessantissime rarità.

Trapani, la 69ª Stagione lirica celebra l’Italia

Tre opere, una tragedia lirica, un’opera buffa, un concerto sinfonico, due recital per pianoforte e voci, oltre alla danza: dall’11 luglio al 10 agosto 2017 il Luglio Musicale trapanese ospita grandi performance all’aperto, nel Teatro Giuseppe Di Stefano e nel Chiostro di San Domenico.

Aida, Cenerentola, Boheme

La quarta gestione del direttore artistico Giovanni De Santis vede come punte di diamante del cartellone 3 titoli celeberrimi: anzitutto Aida di Giuseppe Verdi (11 e 13 luglio), con un allestimento originale dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, diretto da Andrea Certa.
Segue (25 e 27 luglio) la Cenerentola di Gioachino Rossini, in coproduzione con il Teatro del Giglio di Lucca, per la quale si annuncia una scenografia più che adatta alle magie rossiniane, con palazzi di carta e scatole magiche in continuo moto giocoso, tutto affidato alla direzione di Dejan Savić ed alla regia di Aldo Tarabella.
Last but not least, La Bohème di Giacomo Puccini (8 e 10 agosto), nella quale Mimì questa volta verrà diretta da Nikša Bareza, con la regia di Stefania Panighini.

Ma attenzione: non sono assolutamente da sottovalutare atri appuntamenti con opere cosiddette minori: La boutique fantasque, balletto su musiche di Gioachino Rossini con presenze di giocattoli, bambole, pupazzi, cagnolini e carte da gioco, l’opera buffa Il Campanello di Gaetano Donizetti, in una produzione tutta nuova, e La Voix Humaine di Francis Poulenc, in cui con una apposita proiezione si potrà comprendere il testo “La Voix Humaine” di Cocteau.

Sinfonie nel Chiostro


La musica sarà protagonista nel Chiostro di San Domenico con il concerto del pianista Christian Leotta (12 luglio) e l’Orchestra dell’Ente Luglio Musicale Trapanese diretta da Silvia Spinnato; inoltre, il soprano Francesca Sassu e il tenore Marcello Nardis con il pianoforte da Andrea Certa (24 luglio), ed il tenore Massimo Giordano (2 agosto).

Insomma, protagonisti saranno nomi della scena nazionale ed internazionale, con il centro ben saldo sulle compagini artistiche di casa: Orchestra, Coro diretto dal M° Fabio Modica e Corpo di Ballo. Da sottolineare la coproduzione con il Teatro del Giglio di Lucca e la collaborazione con il Coro di Voci Bianche “Carpe Diem” di Marsala.
 

Tutte le informazioni, date e orari degli spettacoli: www.lugliomusicale.it

 

Riccardo Limongi

  DIRETTORE

Giornalista e scrittore, dopo aver ricoperto la carica di Vice Segretario Generale in alcuni Enti Locali, attualmente si occupa di Comunicazione istit...

>> continua