Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Lirica

Riparte il Concorso Lirico Internazionale “Toti Dal Monte” di Treviso 

Dopo due anni di pausa forzata, per volontà dei Comuni di Treviso e Padova e del Teatro Stabile del Veneto, riprende vita il Concorso Lirico “Toti Dal Monte”. Opera prescelta, il “Don Pasquale” di Donizetti.

Conferenza stampa di presentazione
Conferenza stampa di presentazione

Sarà la sua 49ma edizione e andrà in scena dal 7 al 12 giugno 2021: nato nel 1969 su iniziativa di Antonio Mazzarolli – sindaco di Treviso e storico presidente dell'Associazione Teatri di Tradizione Italiani - e del celebre soprano trevigiano Toti Dal Monte alla quale è stato intitolato dopo la morte, il Concorso Lirico Internazionale trevigiano torna in vita dopo due anni di pausa forzata. 

Il primo anno, a causa del trasferimento nel 2019, dalla Fondazione Cassamarca al Teatro Stabile del Veneto della gestione artistica del Teatro Comunale “Mario Del Monaco”, con momentanea sospensione di attività; il secondo l'estate scorsa, a bando già pronto, a causa del rinvio imposto dall'emergenza sanitaria.

L'interno del Teatro Comunale di Treviso

Si scaldano i motori

Ma ora si riparte alla grande. Questo concorso fu il primo al mondo a selezionare gli interpreti principali di un'opera da mettere in scena nell'autunno seguente, formula poi più volte imitata. Anni memorabili furono quelli in cui la sua attività si intrecciò con la Bottega musicale creata a Treviso nel 1989 dal direttore svizzero Peter Maag, senza dimenticare la lunga collaborazione con il Teatro Sociale di Rovigo che da solo curò l'edizione 2001, dopo le sospensioni 1999-2000. In seguito, dal 2002 al 2018 fu promosso da Teatri S.p.A./Fondazione Cassanarca. 

In cinquant'anni di vita il “Toti Dal Monte” ha premiato ben 260 cantanti, la metà dei quali stranieri. Per molti di loro si sono aperte le porte di teatri prestigiosi, nell'ambito di lusinghiere carriere internazionali: ricordiamo fra tutti Ghena Dimitrova, Antonio Salvadori, Mariella Devia, Ferruccio Furlanetto, Simone Alaimo, Fiamma Izzo D’Amico, Bruno De Simone, Natale De Carolis, Lorenzo Regazzo e Sara Mingardo.

 finalisti del Concorso Toti dal Monte - 2018

Non solo Treviso

L'edizione 2021 prevede alcune novità. Premesso che il titolo prescelto è il Don Pasquale, l'opera buffa in tre atti di Gaetano Donizetti, e che i ruoli da reperire sono quelli del protagonista (basso o baritono), del Dottor Malatesta (baritono), di Norina (soprano), di Ernesto (tenore), e del Notaro (basso), le rappresentazioni si terranno non solo a Treviso ma anche al Teatro Verdi di Padova. L'iscrizione sarà gratuita, a partire dal 12 aprile. La prima preselezione sarà svolta on line sulla base di video di prova che dovranno essere inoltrati entro il 30 dello stesso mese. Poi una Commissione giudicatrice costituita da rappresentanti degli Enti coproduttori e da autorevoli esponenti del settore artistico musicale internazionale, selezionerà dal 7 al 12 giugno 2021 presso il teatro trevigiano i vincitori. 

SCARICA IL BANDO

Per maggiori informazioni scrivere a: segreteria.tv@teatrostabileveneto.it.

 

Gilberto Mion

  Redattore

Studi ad indirizzo classico. Già collaboratore del quotidiano Il Gazzettino, della rivista Pagine Venete e di altre testate regionali, ha&n...

>> continua