Lirica

Il teatro Regio di Parma: la nuova stagione lirica

Sonostatepresentateufficialmente in questi giorni leStagioni2017/18 del Teatro Regio di Parma: un cartellone ricco di appuntamenti.

Il teatro Regio di Parma: la nuova stagione lirica

Grandi nomi ed eventi di rilievo caratterizzeranno il nuovo anno parmense

La lirica

Quattro titoli e ventiquattro recite compongono la nuova Stagione Lirica che si inaugurerà con Rigoletto di Giuseppe Verdi il 12 gennaio 2018, presentato nell’allestimento del Teatro Regio di Parma, datato 1987. A curare la regia Elisabetta Brusa, scene e costumi di Pier Luigi Samaritani. In scena Stefan Pop (Il Duca), Leo Nucci (Rigoletto), Maria Mudryak (Gilda).
Dopo 178 anni dalla sua unica rappresentazione a Parma, torna al Regio dal 15 al 25 marzo Roberto Devereux di Gaetano Donizetti, nell’allestimento coprodotto con il Teatro Carlo Felice di Genova e il Teatro La Fenice di Venezia, firmato da Alfonso Antoniozzi. Protagonisti Mariella Devia (Elisabetta), Sonia Ganassi (Sara), Stefan Pop (Roberto Devereux).
Dopo il debutto al Festival Verdi, ricalca la scena bussetana a fine marzo e nel mese di maggio, La traviata, in coproduzione con il Teatro Comunale di Bologna, la Fondazione Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, il Landestheater Coburg, in collaborazione con il Comune di Busseto e il Concorso Internazionale Voci Verdiane “Città di Busseto”. 
Per concludere, da un’idea originaria di Alberto Fassini, regista cresciuto alla scuola teatrale di Luchino Visconti, verrà presentato tra aprile e maggio l’allestimento del Teatro Regio di Parma di Tosca, ripreso da Joseph Franconi Lee. In scena Anna Pirozzi (Tosca), Andrea Carè (Mario Cavaradossi), Elia Fabbian (Il barone Scarpia).

Le altre stagioni

Alla stagione lirica se ne affiancano una Concertistica con cinque eventi in cartellone da gennaio a maggio, oltre all'aggiunta di un appuntamento fuori abbonamento che verrà prossimamente annunciato, e una di Danza con sette titoli per dodici appuntamenti da febbraio a giugno.
Non da ultimo il Teatro Regio di Parma saluta il nuovo anno il 31 dicembre 2017 alle ore 19.00 con il Gala di Capodanno per solisti e orchestra diretto da Francesco Ivan Ciampa alla testa dell’Orchestra dell’Opera Italiana e, a seguire, nelle sale del Ridotto del Teatro Regio, con una cena di gala per quanti vorranno brindare al nuovo anno.

Per maggiori informazioni: http://www.teatroregioparma.org

Simone Manfredini

  Redattore

Studi universitari ad indirizzo classico e dottorato in Paleografia a Ginevra.  La sua passione per il teatro, e in particolare per la liri...

>> continua