Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Lirica

Il Teatro Alla Scala inaugura con Tosca: la protagonista è Anna Netrebko

La prima volta del capolavoro pucciniano nell'apertura di Stagione il 7 dicembre del Teatro Alla Scala di Milano: Riccardo Chailly sul podio e la regia di Davide Livermore.

Anna Netrebko
Anna Netrebko

Il 7 dicembre 2019 Tosca di Giacomo Puccini inaugura la Stagione d’Opera 2019/2020 del Teatro Alla Scala. Dirige il Maestro Riccardo Chailly, che prosegue nel progetto di rappresentare alla Scala il grande repertorio italiano. 

L’allestimento è affidato a Davide Livermore e alla squadra formata da Giò Forma per le scene, arricchite dai video di D-wok e illuminate da Antonio Castro, e da Gianluca Falaschi per i costumi. Protagonisti in palcoscenico Anna Netrebko, Francesco Meli e Luca Salsi.

Genesi di un capolavoro

Puccini, dopo essere rimasto folgorato dalla rappresentazione de La Tosca di Victorien Sardou al Teatro Filodrammatici di Milano, all'inizio del 1889, pensò di ricavare dal soggetto un’opera. Luigi Illica preparò l’abbozzo del libretto e Puccini, dopo il successo de La bohème, si dedicò subito alla composizione, nella primavera del 1896. Partecipò alla stesura del libretto anche Giuseppe Giacosa, nonostante ritenesse il soggetto poco poetico, e che il successo del dramma fosse da ascrivere alla presenza e alla bravura nelle recite parigine di Sarah Bernardt. Dopo alcuni contrasti e ripensamenti l’opera fu completata nel 1899, per essere pronta ad andare in scena il 14 gennaio 1900 al Teatro Costanzi di Roma. All'inizio l’opera fu criticata dalla stampa, ma ben presto Tosca si avviò verso un successo che potremmo definire universale. 

Riccardo Chailly


Puccini è per me tra gli autori di una vita, e in anni di studio e di direzione ho avvertito sempre di più l’importanza di una rilettura che tenesse conto del dibattito musicologico, in linea con quanto già avvenuto con autori come Rossini o Verdi”, così racconta Riccardo Chailly che avverte nel Teatro alla Scala “la responsabilità di allargare la conoscenza della straordinaria ricchezza dell’opera italiana, un vero patrimonio artistico e culturale del nostro Paese, non solo portando alle scene opere poco eseguite, ma anche aggiornando e approfondendo la percezione dei capolavori più celebri”.

I protagonisti

Alla sua quarta inaugurazione scaligera (terza con Riccardo Chailly), Anna Netrebko è ormai di casa al Piermarini. Universalmente riconosciuta come il soprano di riferimento dei nostri anni, ha recentemente interpretato Tosca al Metropolitan e a Monaco. Francesco Meli, è al terzo 7 dicembre (secondo con Riccardo Chailly). Nella Stagione che si apre tornerà come Manrico ne Il trovatore, Alfredo ne La traviata e Enzo ne La Gioconda con la regia dello stesso Livermore. Luca Salsi è alla sua seconda inaugurazione dopo Andrea Chénier con Riccardo Chailly nel 2017. Baritono tra i più affermati a livello internazionale, nel corso della Stagione 2019/2020 tornerà come Renato in Un ballo in maschera e Barnaba ne La Gioconda.


Al Teatro Alla Scala di Milano.
Per INFO, DATE e BIGLIETTI: Tosca

Qui TUTTI GLI SPETTACOLI in scena a Milano.

 

Davide Cornacchione

  Redattore

Studi classici e laurea in farmacia. La lettura del Macbeth di Shakespeare suggerita da una lungimirante insegnante di italiano in terza media ha stim...

>> continua