Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Lirica

Ecco i vincitori del Concorso Toti Dal Monte di Treviso. Li sentiremo in “Don Pasquale” di Donizetti

Con tre soli ruoli assegnati su cinque in lizza, si è conclusa la 49ma edizione del Concorso Internazionale per cantati “Toti Da Monte” di Treviso

I vincitori del Concorso Toti Dal Monte 2021
I vincitori del Concorso Toti Dal Monte 2021

E' stata una bella scrematura, quella che ha visto i 107 candidati di partenza ridursi ai pochi finalisti, quasi tutti italiani, che si sono esibiti sul palcoscenico del Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso la sera del 12 giugno scorso. 

Per vincere la 49ma edizione del Concorso Lirico "Toti Dal Monte" erano in lizza solo in sei: per il ruolo di Norina il soprano spagnolo Rosalia Manuela Cid Tarrio e l'italiana Giulia Mazzola, per il ruolo del Dottor Malatesta i baritoni Matteo Guerzè e Pierpaolo Martella, per il ruolo di Don Pasquale il basso-baritono Adolfo Corrado, per il ruolo del Notaro il baritono Alex Cerantola. 

Don Pasquale al Comunale di Treviso (2011)


Nessuno dei tenori candidatisi per il ruolo di Ernesto è stato ritenuto, già nelle fasi eliminatorie, all'altezza dell'impegno richiesto. Evento verificatosi altre volte in passato al “Toti Dal Monte”, ulteriore segno della difficoltà di reperire voci tenorili di adeguato livello.

Il Don Pasquale di Donizetti figurava per la terza volta in concorso a Treviso. La prima volta, nel 1979, rivelò il talento di Simone Alajmo, Adelina Scarabelli e Pietro Ballo. L'edizione del 2005 invece fece segnare un record di ruoli non assegnati: l'unico finalista a vincere un ruolo – quello di Malatesta - fu il baritono Simone Del Savio. L'ultima apparizione nella sala trevigiana del capolavoro donizettiano risale a dieci anni fa.

TEATRO.IT - INSTAGRAM

Tre vincitori e una borsa di studio

Quest'anno la parte di Don Pasquale è stata vinta dal basso-baritono bolognese Adolfo Corrado, nato nel 1994, già vincitore del 1° Concorso internazionale di musica “Premio Vittoria De Donno”. Per la figura di Norina è stata scelto il soprano Giulia Mazzola, nata a Palermo nel 1996, vincitrice di vari concorsi lirici fra cui quello dell'ASLICO 2019 e la 33ma edizione del Concorso Internazionale “Francesco Paolo Neglia”. Il baritono modenese Matteo Guerzé, classe 1997, che attualmente frequenta l’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino, ha vinto il ruolo del Dottor Malatesta. Come già detto, nessun vincitore né per la figura di Ernesto, né per quella del Notaro.

Una borsa di studio, intitolata al celebre baritono Paolo Silveri scomparso nel 2001, è stata consegnata dalla figlia Silvia Silveri al più giovane baritono distintosi in gara, Pierpaolo Martella, nato a Lecce nel 2000.

La commissione del "Toti Dal Monte" 2021 con il sindaco Mario Conte

Una serata di gala, con il pubblico (finalmente) in sala

I finalisti si sono esibiti nel Teatro Del Monaco accompagnati dall'Orchestra Filarmonia Veneta diretta da Marco Titotto, mentre la serata, aperta al pubblico, è stata presentata da Eleonora Daniele. La commissione giudicatrice, presieduta da Giorgio Benati, era composta da Mariella Devia (che vinse il “Toti Dal Monte” nel 1973 debuttando in Lucia di Lammermoor), Evamaria Wieser, Roberto Scandiuzzi, Giancarlo Andretta, Federico Faggion, Luigi Puxeddu e Stefano Canazza. 

I tre vincitori si esibiranno nelle numerose recite previste per questa nuovo allestimento curato dal Teatro Stabile del Veneto, copromotore insieme al Comune di Treviso del prestigioso concorso. Don Pasquale debutterà infatti il 10 ottobre al Teatro Da Ponte di Bassano nell’ambito del Festival OperaEstate, ed a seguire nelle prossima stagioni liriche del teatro trevigiano, del Teatro Verdi di Padova e del Teatro Sociale di Rovigo.

 

Gilberto Mion

  Redattore

Studi ad indirizzo classico. Già collaboratore del quotidiano Il Gazzettino, della rivista Pagine Venete e di altre testate regionali, ha&n...

>> continua