Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Lirica

Bergamo si anima con la Donizetti Night

Sabato 15 giugno la musica è protagonista di una notte dedicata al grande compositore bergamasco, 70 spettacoli in una notte.

Bergamo si anima con la Donizetti Night

Sabato 15 giugno, a partire dalle 18.30, musica, parole, immagini e colori animeranno la notte bergamasca con la quinta edizione della Donizetti Night, manifestazione  dedicata alla conoscenza e alla diffusione delle opere e della vita del musicista Gaetano Donizetti.

70 appuntamenti distribuiti su 20 palcoscenici

La Donizetti Night, volto estivo del Festival autunnale Donizetti Opera diretto da Francesco Micheli, trasforma il centro di Bergamo in un palcoscenico vero e proprio, dove il pubblico potrà confrontarsi con la vita e le opere di Donizetti in modi e forme diverse, affinché il patrimonio donizettiano sia sempre più percepito come eredità culturale della città.
Un nutrito staff di professionisti, artisti e tecnici sarà impegnato in 20 palcoscenici diversi allestiti per ospitare circa 70 appuntamenti fra musica, parole e danza.
 

Protagonista: Gaetano Donizetti

Tre sono gli appuntamenti principali. Primo in ordine cronologico (dalle ore 20 in poi) Don Gaetano – A Speed Date With, un progetto del giovane regista e drammaturgo Davide Marranchelli articolato in sei container-palcoscenici posizionati in piazza Matteotti, che proporrà al pubblico un percorso inusuale nella vita privata ed artistica di Donizetti: si potrà entrare così in alcuni episodi più o meno noti della vita del compositore, realizzati all’interno dei singoli container, incontrando i protagonisti secondo una drammaturgia sinuosa e intrigante.

Nell’atrio del Palazzo della Provincia alle ore 21 avrà luogo lo spettacolo …maledetto Gaetano! pastiche in un quadro con l’Orchestra e il Coro del Conservatorio “Gaetano Donizetti” di Bergamo, su musiche anche di Gaetano Donizetti. Autori e protagonisti: l’attore Pietro Ghislandi e il direttore d’orchestra Roberto Frattini.
 

I 50 anni dalla conquista della luna rievocati in musica

Il terzo appuntamento avrà il suo palcoscenico davanti Palazzo Frizzoni, dove si festeggeranno i 50 anni dell’allunaggio (1969-2019) con un nuovo spettacolo pensato dal direttore artistico Francesco Micheli insieme a Michele Balistreri e Paolo Cascio, dal titolo La luna; protagonista il soprano Marta Torbidoni. Si tratta di un viaggio fra le musiche e le ambientazioni lunari e notturne di Donizetti insieme ad altre celebri pagine di Bellini, Rossini, Verdi, Offenbach e Debussy di analoga ispirazione, omaggio sonoro a una delle più iconiche conquiste dell’uomo nel Novecento.

Oltre a questi tre appuntamenti caratterizzanti l’edizione 2019, il pubblico potrà assistere a decine di spettacoli disseminati lungo le tre aree tematiche: danza, concerti e piccoli spettacoli dedicati a Donizetti.

Il calendario dettagliato degli eventi è disponibile su www.gaetanodonizetti.org.
 

Davide Cornacchione

  Redattore

Studi classici e laurea in farmacia. La lettura del Macbeth di Shakespeare suggerita da una lungimirante insegnante di italiano in terza media ha stim...

>> continua